Connettiti con noi

Calcio Estero

Petkovic lascia la Svizzera: è il nuovo allenatore del Bordeaux

Pubblicato

su

Vladimir Petkovic ha firmato la risoluzione del contratto con la Federazione svizzera per sedersi sulla panchina del Bordeaux

Vladimir Petkovic ha firmato la risoluzione del contratto con la Federazione svizzera per sedersi sulla panchina del Bordeaux. Il comunicato ufficiale e le dichiarazioni dell’allenatore.

COMUNICATO – «Dopo sette anni come allenatore della Nazionale svizzera, Vladimir Petkovic ha chiesto all’Associazione Svizzera di Football (ASF) di rescindere il proprio contratto per intraprendere una nuova sfida nel calcio di club francese. L’ASF ha esaudito questo desiderio e ha trovato un accordo con l’allenatore della Nazionale ed il suo nuovo datore di lavoro Bordeaux per la rescissione del contratto. Le parti hanno deciso di non commentare le modalità dell’accordo».

PAROLE PETKOVIC – «Vorrei ringraziare i responsabili dell’Associazione per aver esaudito il mio desiderio e avermi permesso di affrontare una nuova sfida”, dice Petkovic, l’allenatore uscente della Nati. “Sono stati sette anni meravigliosi con la Nazionale svizzera che non dimenticherò mai. Vorrei anche ringraziare tutti coloro che mi hanno sostenuto e accompagnato durante questo periodo rendendo possibili questi successi per il nostro paese. Abbiamo iniziato in primavera la qualificazione ai Mondiali con due vittorie. Auguro alla Nati di centrare questa qualificazione».