Connettiti con noi

Hanno Detto

Qatar 2022, Boniek contro la FIFA: «Meglio non commentare le parole di Infantino»

Pubblicato

su

Boniek

Le parole di Boniek a poche ore dal calcio d’inizio dei mondiali di Qatar 2022: «Non si doveva portare lì il torneo»

Dalle pagine de Il Messaggero, Zbigniew Boniek dice la sua sul mondiale in Qatar 2022, criticando la scelta della FIFA e indicando le sue favorite e le soprese. Di seguito le sue parole

«Ribadisco il concetto: non si doveva portare lì il torneo, ma sappiamo tutti cosa sia successo. Sono contrario all’aumento del numero delle squadre: nel 2026 saranno 48. Tutto questo ha una sola spiegazione: il profitto. Meglio che non commenti anche le parole di Infantino… Mi limito a dire che questa competizione sarà più complicata del solito. Per me possono vincere in otto: Brasile, Argentina, Francia, Spagna, Inghilterra, Germania, Belgio e Portogallo. Sono le migliori. Tra le sorprese cito Croazia, Danimarca, Serbia e la mia Polonia»

News

video