Sampdoria e il trequartista, Giampaolo guarda al mercato

Sampdoria e il trequartista, Giampaolo guarda al mercato
© foto www.imagephotoagency.it

In ritiro il mister della Samp, Marco Giampaolo, prova Praet come “10”, ma intanto guarda al mercato: Benali osservato speciale

Giampaolo e la caccia al trequartista tanto desiderato: nonostante l’addio di Bruno Fernandes sia realtà da più di un mese, la Sampdoria è ancora sprovvista del “10”, così importante nel 4-3-1-2 del tecnico blucerchiato. Si è cercato Sneijder, si è pensato a Wilshere, più una serie di profili minori, ma per ora non si muove ancora nulla in casa Sampdoria. E anzi, Ricky Alvarez potrebbe essere in partenza (soprattutto il Nantes è sulle tracce dell’argentino). Così intanto Giampaolo si adatta e prova Praet nella posizione di trequartista (spostando Djuricic nel ruolo di mezzala), sebbene abbia chiarito già dall’anno scorso di vedere meno il belga in quella posizione, che ha infatti giocato da mezzala nel 2016-17. E così la Samp cerca un altro profilo, magari puntando a soluzioni più raggiungibili sul mercato. Secondo “La Gazzetta dello Sport”, un nome buono potrebbe essere quello di Ahmed Benali, che ha fatto discretamente bene con il Pescara nella passata stagione, sebbene gli abruzzesi siano retrocessi con largo anticipo. A 25 anni e dopo alcune buone annate in Abruzzo, il 10 del Pescara potrebbe vestirsi di blucerciato e spostarsi a Genova. Bisogna lavorare sulla distanza tra i due club: la Samp ha offerto 2,5 più bonus, ma il Pescara chiede 4 milioni.