Sampdoria-Udinese 4-0, pagelle e tabellino

Sampdoria-Udinese 4-0, pagelle e tabellino
© foto Valentina Martini

Sampdoria-Udinese, 21ª giornata Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, sintesi e tabellino

L’Udinese entra ufficialmente in lotta per evitare la retrocessione nel campionato di Serie B. La Sampdoria schiaccia letteralmente i bianconeri nella sfida odierna del Ferraris, un 4-0 che non lascia scampo alla formazione di Nicola. Attore protagonista del match è Fabio Quagliarella, una doppietta che ha il sapore del record dei gol in partite consecutive di Serie A, eguagliando Batistuta. Le altre reti sono state messe a segno da Linetty, di rientro oggi in campo dopo l’assenza, e Gabbiadini, nuovo acquisto del calciomercato di gennaio. Con questa vittoria la Sampdoria sale a quota 33 punti in classifica e può attendere con serenità i risultati della domenica, scavalcando momentaneamente Lazio e Atalanta e raggiungendo il sesto posto in classifica. Si fa dura per l’Udinese, ferma al sedicesimo posto con 18 punti insieme alla Spal. E domani Empoli e Bologna hanno grosse chance di riaprire il discorso.

 CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA 


Sampdoria-Udinese 4-0: pagelle e tabellino

MARCATORE: 32′ rig. Quagliarella, 56′ rig. Quagliarella, 67′ Linetty, 78′ Gabbiadini

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero 6; Bereszynski 6.5, Colley 7, Andersen 6, Murru 6 (dal 32′ st Tavares 6); Praet 6.5, Ekdal 6.5, Linetty 6.5; Saponara 7.5; Defrel 6 (dal 29′ st Gabbiadini 6.5), Quagliarella 8 (dal 39′ st Kownacki sv). Allenatore: Giampaolo.

UDINESE (3-4-1-2): Musso 6.5; Opoku 5 (dal 31′ st Zeegelaar sv), Troost-Ekong 5.5, Nuytinck 5; Stryger-Larsen 5.5, Fofana 6, Behrami 5 (dal 43′ pt Pussetto 6 ), Mandragora 6, D’Alessandro 6.5; De Paul 6, Okaka 6 (dal 31′ st Lasagna sv). Allenatore: Nicola.

SAMPDORIA – IL MIGLIORE

Quagliarella 8 – Si prende la copertina nel 4-0 odierno. Una doppietta su rigore che lo lancia nell’Olimpo dei record individuali di Serie A, un assist al bacio per il neo-collega Gabbiadini che deposita in gol. 11 le partite di fila in cui Quagliarella ha trovato la via della rete, eguagliando un certo Gabriel Batistuta. Repertorio completo, patrimonio Unesco.

SAMPDORIA – IL MIGLIORE

Saponara 7,5 – Prestazione pressoché perfetta della formazione di Giampaolo che raggiunge momentaneamente il secondo posto. Premiamo un altro tra i migliori in campo dei blucerchiati, Saponara, autore di una splendida partita e autore di un ‘solo’ assist. Gli è mancato solamente il gol, ma è il faro della fase offensiva blucerchiata.

UDINESE – IL MIGLIORE

Musso 6 – I più potrebbero storcere il naso sulla positività del voto di un portiere che ha subito 4 gol oggi. Ma la prestazione del portiere friulano è stata comunque superiore a quella dei compagni. Tre interventi importanti, uno particolarmente difficile, quello su Quagliarella già sull’1-0. Una parata ravvicinata su una botta a colpo sicuro del bomber blucerchiato.

UDINESE – IL PEGGIORE

Behrami 5 – Il centrocampista innesca la goleada blucerchiata con un fallo sciagurato in area di rigore durante il primo tempo. Si addormenta sul pallone e falcia Defrel che glielo scippa da sotto il naso. Richiamato in panchina da Nicola dopo i primi 42 minuti per sopraggiunti problemi fisici.

ARBITRO: Massa di Imperia

NOTE: ammoniti Praet e Audero (S), Nuytinck, Okaka e Mandragora(U);


Sampdoria-Udinese 4-0: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – E’ stato un massacro a livello di occasioni da gol nella ripresa a favore della Sampdoria che in più di una occasione concretizza le chance e chiude il match. Per il gol del 2-0 c’è bisogno di un secondo calcio di rigore, ancora una volta trasformato da Quagliarella al minuto 56. La Samp chiude la pratica con la rete di Linetty, il ‘terzo uomo’ innescato dal dialogo di prima tra Saponara e Quagliarella. Per la rete del 4-0, invece, c’è bisogno del primo tocco del nuovo acquisto di gennaio, Manolo Gabbiadini, subito in gol nella prima presenza stagionale che chiude definitivamente la partita.

93′ Massa fischia la fine del match, finisce 4-0 tra Sampdoria-Udinese: doppietta di Quagliarella e reti di Linetty e Gabbiadini

90′ tre minuti di recupero assegnati da Massa

87′ buona chiusura di Tavares che esce elegantemente palla al piede dalla difesa

84′ ultimo cambio nella Sampdoria. Entra Kownacki, standing ovation per Fabio Quagliarella da tutto il Ferraris

82′ grande prestazione di Saponara oltre al protagonista Quagliarella

78′ GOL SAMPDORIA! 4-0. La prima di Gabbiadini. Al suo primo tocco va in gol, ancora su assist di Quagliarella dopo una splendida azione innescata da Saponara

77′ cambia anche Giampaolo, sostituzione Sampdoria. Esce Murru, fa il suo esordio il brasiliano Tavares

76′ doppio cambio per l’Udinese: dentro Lasagna e fuori Okaka, entra Zeegelaar per Opoku

74′ sostituzione Sampdoria, Gabbiadini ritorna in Serie A, esce Defrel

73′ Saponara sfiora il gol che meriterebbe dopo un’ottima prestazione, il tiro di sinistro fa la barba al palo

70′ si rivede l’Udinese con la conclusione di testa di Okaka, pallone debole che si perde fuori

69′ ammonito Rolando Mandragora, brutto l’intervento su Bereszynski

67′ GOL SAMPDORIA! Arriva il 3-0 blucerchiato, splendida azione corale della Samp: il gol è di Karol Linetty su assist di Saponara.

64′ assist di Pussetto che accompagna per De Paul dal limite dell’area, il tiro dell’argentino non è preciso e la palla si perde alta

61′ Sampdoria vicinissima al terzo gol con Linetty, che colpisce male con il destro da buona posizione

60′ ammonito Okaka tra i friulani per il calcione rifilato a Bereszynski che proteggeva palla sulla linea laterale di destra

59′ cartellino giallo per la Sampdoria, ammonito Audero che perde tempo nella ripresa del gioco da fondo campo

56′ GOL SAMPDORIA! Ha segnato ancora Fabio Quagliarella, secondo rigore odierno per i blucerchiati. E’ 2-0 al Ferraris

53′ RIGORE SAMPDORIA! Mani di Opoku in area di rigore sul tiro di Murru, Massa decreta il secondo rigore odierno per la Samp

52′ ammonizione per Nuytinck, il difensore dell’Udinese mette giù Saponara al limite dell’area dopo il dribbling col sinistro. Ci sarà punizione dai sedici metri per la Samp

50′ buon inizio di secondo tempo della Samp a caccia del raddoppio, l’Udinese resiste

48′ buona occasione per Saponara. Il numero 5 ha tutto il tempo di piazzare il tiro ma si coordina male con il sinistro e calcia altissimo

46′ è iniziato il secondo tempo di Samp-Udinese, si riparte dall’1-0.

SINTESI PRIMO TEMPO – Nel segno di Fabio Quagliarella. Il capitano della Sampdoria realizza il calcio di rigore che regala l’1-0 ai blucerchiati e scrive la storia del calcio italiano. Questa di oggi, infatti, è l’undicesima partita di fila in Serie A nella quale Quagliarella va in gol. Un record, appunto, che gli permette di eguagliare colui che lo ha posseduto per tutti questi anni, l’ex bomber della Fiorentina, Gabriel Omar Batistuta. Prima mezz’ora da dimenticare per lo spettacolo in campo con ambedue le squadre molto chiuse e tanti palloni persi in mezzo al campo. Ci pensa, però, uno svarione di Behrami a cambiare di molto l’equilibrio del match: il centrocampista si addormenta in area e fa fallo su Defrel, dal dischetto Quagliarella realizza l’1-0 che per il momento decide il match con la Samp che in più di una occasione ha sfiorato il raddoppio.

45′ un minuto di recupero

43′ Sostituzione Udinese: cambio per Nicola che richiama Behrami per Pussetto. Piccola discussione tra i due, evidentemente non c’è stata sintonia sulle modalità del cambio.

41′ tiro-cross di Bereszynski da dentro l’area di rigore

37′ ammonizione per Dennis Praet, Massa sanziona il fallo su D’Alessandro

35′ subito vicina al raddoppio la Sampdoria: ancora Quagliarella, diagonale di sinistro potente ma Musso è bravissimo ad opporsi

33′ gol pesantissimo per Quagliarella che raggiunge il record di gol consecutivi in Serie A di Gabriel Omar Batistuta, applausi di tutto il Ferraris

32′ GOL SAMPDORIA! Ha segnato Fabio Quagliarella, 1-0: la Samp la sblocca su rigore, Musso non arriva sul tiro di destro del capitano blucerchiato

31′ RIGORE SAMPDORIA! Fallo di Behrami in area, sbuca Defrel che subisce contatto: è fallo, Massa decreta il calcio di rigore.

28′ scontro di gioco a centrocampo su Okaka e Colley, ha la peggio il difensore blucerchiato che resta per un paio di secondi a terra

27′ Fofana si aggiusta il pallone sul destro e lascia partire la conclusione con il destro, palla che esce di poco a lato del palo difeso da Audero

22′ la Sampdoria si fa pericolosa in ripartenza. Opoku perde palla, contropiede Samp con la sfera che arriva a Quagliarella in area. Tiro del doriano, deviazione finale di Defrel sul fondo

18′ intervento decisivo di Colley che ferma il contropiede di Larsen

15′ ritmi lenti nel primo quarto d’ora di gioco e latitano le azioni da gol qui al Ferraris, ancora 0-0 tra Samp-Udinese

12′ Okaka vince il duello tutto di fisico con Colley, fallo per l’Udinese che può tornare in fase offensiva

11′ Punizione calciata da Saponara al centro, Behrami devia il pallone di testa e rischia di sorprendere Musso

10′ pallone troppo lungo di De Paul per Okaka, Audero anticipa l’uscita e blocca la sfera

5′ primo calcio d’angolo del match a favore dei friulani: batte De Paul, pallone insidioso che resta in mezzo all’area di rigore

3′ Okaka commette fallo in area di rigore della Samp, si riparte dal rinvio di Audero

1′ Via! E’ iniziata Samp-Udinese al Ferraris di Genova

Appuntamento alle ore 18 di sabato 26 gennaio allo Stadio Luigi Ferraris di Genova per la sfida di campionato in programma tra Sampdoria-Udinese. La sfida è valevole per il turno di campionato numero 21 e mette di fronte le formazioni guidate da Marco Giampaolo e Davide Nicola. Il sabato calcistico prosegue, dopo Sassuolo-Cagliari, con la sfida di Marassi prima del serale Milan-Napoli. Tra pochi minuti via alla diretta live con gli aggiornamenti su Sampdoria-Udinese qui su CalcioNews24.com. Ci sono parecchie sorprese nelle formazioni ufficiali di Sampdoria-Udinese, non tanto sul versante dei bianconeri di Davide Nicola quanto nei padroni di casa scelti da Marco Giampaolo. Torna Colley al centro della difesa assieme ad Andersen, solo panchina per Tonelli. Murru regolarmente in campo nonostante la non brillantissima condizione fisica, così come Linetty torna dal primo minuto in campo. C’è Saponara titolare come trequartista, sarà Defrel ad affiancare Quagliarella e non Gabbiadini in attacco.


Sampdoria-Udinese: formazioni ufficiali

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Colley, Andersen, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Saponara; Defrel, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo.

UDINESE (3-4-1-2): Musso; Opoku, Troost-Ekong, Nuytinck; Stryger-Larsen, Fofana, Behrami, Mandragora, D’Alessandro; De Paul, Okaka. Allenatore: Nicola.

ARBITRO: Massa di Imperia


Sampdoria-Udinese: probabili formazioni e pre-partita

Seconda giornata del girone di ritorno del campionato di Serie A 2018/2019. La Sampdoria di Giampaolo ospita l’Udinese e cambia qualcosa rispetto alla partita della scorsa domenica contro la Fiorentina terminata in pareggio. Problemi per il tecnico blucerchiato che deve fare a meno di altre defezioni per infortunio, quali ad esempio Caprari, mentre può contare sul ritorno tra i convocati del centrocampista Karol Linetty. Ritorna Bereszynsky in difesa al posto dell’acciaccato Sala, mentre l’assenza probabile di Murru che non si è mai allenato nel corso di questa settimana può portare all’esordio assoluto di Tavares. Gabbiadini in leggero vantaggio su Defrel per affiancare Quagliarella in attacco. Problemi anche per Nicola dell’Udinese, Stryger-Larsen sostituisce Samir sulla sinistra, Mandragora rientra dalla squalifica e con Behrami e Fofana forma il blocco sulla mediana. Ancora panchina per Pussetto, confermata la presenza di Okaka dal 1’.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Andersen, Tavares; Praet, Ekdal, Jankto; Saponara; Gabbiadini, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo.

UDINESE (3-4-1-2): Musso; Opoku, Troost-Ekong, Nuytinck; Stryger-Larsen, Fofana, Behrami, Mandragora, D’Alessandro; De Paul, Okaka. Allenatore: Nicola.


Sampdoria-Udinese, i precedenti del match

Sampdoria-Udinese è una grande classica del calcio italiano. Nella storia del campionato italiano di Serie A le due squadre si son sfidate in ben 75 occasioni. Lo score recita 30 vittorie della Sampdoria, al netto di 23 pareggi e 22 successi bianconeri. Sono 127 le reti siglate dalla Samp, 110 quelle dell’Udinese nelle sfide contro i blucerchiati. Passando all’analisi delle partite disputate in Serie A sul suolo ligure tra Samp e Udinese quella di oggi sarà la 38ª occasione. Delle trentasette gare fin qui disputate dalle due formazioni, sono 20 le vittorie della Sampdoria, 12 i pareggi delle due squadre e solo 5 i successi esterni dei bianconeri. L’Udinese tra l’altro non vince con la Samp dal 10 dicembre 2012, in quell’occasione si impose per 0-2. L’ultimo precedente riguarda il 2-1 della Samp, mentre l’anno precedente la gara si risolse con uno 0-0.


Sampdoria-Udinese, l’arbitro del match

La sfida di sabato 26 gennaio delle ore 18, Sampdoria-Udinese, è stata affidata all’arbitro Massa. Sarà Davide Massa, fischietto della sezione arbitrale di Imperia, a dirigere la sfida del Ferraris. L’arbitro sarà coadiuvato dagli assistenti Emanuele Prenna di Molfetta e Niccolò Pagliardini di Arezzo. Il quarto ufficiale sarà Luigi Pilittieri di Palermo, mentre davanti agli schermi del VAR siederanno Fabrizio Pasqua di Tivoli e Alfonso Marrazzo di Frosinone. Per quanto riguarda i precedenti delle singole squadre con il direttore di gara, sono undici i precedenti della Sampdoria con Massa: sei pareggi, quattro sconfitte e una sola vittoria, non certo il miglior viatico possibile per i blucerchiati. Tredici, invece, sono i precedenti di Massa con l’Udinese: in queste occasioni i bianconeri sono risultati i vincitori delle gare in quattro occasioni, contro 3 pareggi e 7 sconfitte.


Sampdoria-Udinese Streaming: dove vederla in tv

Sampdoria-Udinese sarà trasmessa a partire dalle ore 18 in diretta tv satellitare sulle frequenze di Sky Sport Serie A (canale 202 dello Sky Box, in HD 241) e Sky Calcio 1 (canale 251 dello Sky Box), oltre che in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go o, per gli abbonati, su NOW TV. Ecco una lista dei siti per vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.