Calciomercato: Atalanta e Genoa su Greselin

170
atalanta gasperini
© foto www.imagephotoagency.it

Volti emergenti in Lega Pro, il nome nuovo sui taccuini è Simone Greselin: Atalanta e Genoa alla finestra

La cura del settore giovanile di una società sta diventando anno dopo anno uno dei fattori chiave per la buona salute della società stessa: avere un buon vivaio porta a dover fare meno investimenti sul mercato, meno investimenti uguale meno debiti e meno debiti nel mondo del calcio sono una manna per le squadre che non possono disporre di incredibili budget. Una sorta di strategia di sopravvivenza, ma che alcune squadre hanno elevato all’ennesima potenza: è il caso dell’Atalanta, che in questa stagione ha una formazione quasi interamente passata dal proprio settore giovanile, una mosca bianca in un mare di milioni spesi per le commissioni ad agenti o in tasse (ogni riferimento a Mino Raiola e al suo cospicuo bonifico ricevuto per l’affare Pogba è puramente voluto, ndr.). E la crescita del settore giovanile parte dalla ricerca dei giovani talenti in giro per l’Italia, e anche in questo caso i bergamaschi sono attrezzatissimi, e insieme al Genoa stanno seguendo il giovane Simone Greselin.
L’IDENTIKIT – Centrocampista, classe 1998, gioca in Lega Pro alla Giana Erminio dove da questa stagione è stabilmente nel gruppo dei titolari: nello scorso weekend è anche arrivato il primo gol fra i professionisti contro la Racing Roma. Il nome di Greselin non è nuovo nei taccuini delle squadre di Serie A: come riporta GazzaMercato, qualche tempo fa l’Inter bussò alla sua porta per offrirgli un posto in Primavera, ma il giocatore ha preferito tentare l’esperienza fra i professionisti, decisamente più temprante a livello fisico e mentale rispetto al settore giovanile. Le squadre continuano a tenerlo d’occhio, in futuro partirà sicuramente l’assalto: il futuro di Greselin sarà in Serie A.

 

Condividi