Samp: Torreira ha già un record. Muriel, arriva la clausola

501
torreira sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria: Torreira ha già il record di palloni recuperati in Serie A dopo tre giornate di campionato. Rinnovo in vista per Muriel: per lui prolungamento, aumento e clausola rescissoria da 25 milioni di euro

Debuttante in Serie A, il centrocampista della Sampdoria Lucas Torreira ha già un record, che condivide con con l’esterno del Napoli Faouzi Ghoulam: è per il momento il giocatore con la media di palloni recuperati più alta del campionato (sedici a partita). Un dato importante, anche se chiaramente ancora parzialissimo, visto che siamo a inizio campionato, che però certifica l’utilità tattica del giocatore, l’anno scorso in prestito al Pescara, pagato dai blucerchiati appena 1,8 milioni di euro. Un giocatore umile, ma di carattere, su cui già sono puntati gli occhi del mercato. Tra l’altro Torreira non è nemmeno l’unico sampdoriano ad essere in cima ad una classifica di inizio campionato: anche il portiere blucerchiato Emiliano Viviano figura tra i giocatori con la media voto più alta insieme al collega Gianluigi Donnarumma del Milan. I due estremi difensore si sfideranno in campo tra l’altro venerdì.

MERCATO SAMPDORIA: IL RINNOVO DI MURIEL – A Torreira e Viviano, in casa Sampdoria, si aggiunge per qualità delle prestazioni decisamente sopra la media l’attaccante Luis Muriel, che questa stagione pare letteralmente rinato. Per il giocatore colombiano, che ha un contratto sino al 2019, di discute già la possibilità di un rinnovo per blindarlo: pronto un prolungamento almeno sino al 2021 ed un aumento di ingaggio rispetto ai 900mila euro attuali. Ma non è tutto: per Muriel sarebbe pronta anche una clausola rescissoria da 25 milioni di euro circa. E dire che nemmeno tre anni fa la Samp lo pagò appena 7 milioni.

Michele Ruotolo
Classe '88, capo-redattore e responsabile editoriale di Calcionews24. Spesso mi contraddico.
Condividi
Articolo precedente
michel platiniPlatini: «UEFA, da oggi dovrai fare a meno di me»
Prossimo articolo
zamparini palermo frank cascioZamparini: «Offerto Vazquez alla Juve, mi hanno ignorato»