Dichiarazioni Sousa: la Fiorentina s’interroga. Nubi sul futuro

72
sousa fiorentina
© foto www.imagephotoagency.it

La Fiorentina assomiglia a una bomba ad orologeria dopo la conferenza stampa di Paulo Sousa

AGGIORNAMENTO 24 NOVEMBRE – Dopo le dichiarazioni di Sousa e anche dopo la sconfitta con il Paok la posizione del tecnico portoghese è in bilico. Non rischia assolutamente l’esonero ma comunque il futuro di Sousa alla Fiorentina non è così idilliaco come fino a qualche tempo fa. Ci sono nubi sul lusitano in viola, possibile un addio a fine stagione dato che i rapporti con la società non sembrano ottimi, lo riporta Il Corriere dello Sport.

Ieri, il tecnico portoghese Sousa ha presentato la gara di Europa League contro il Paok Salonicco, ma, più che il match in sé, l’attenzione è finita tutta sulle sue dichiarazioni sul futuro di Federico Bernardeschi. Senza giri di parole, ha ammesso che un talento del genere è destinato a trovare fortuna in un club con ambizioni più importanti come riporta Il Corriere dello Sport. Parole sbagliate che secondo qualcuno fanno rima con futuro, quello del tecnico che è legato alla Viola con un contratto con opzione per un’altra stagione.
SOUSA, MA COSA DICI MAI?! – Plausibile l’ipotesi che molte uscite sbagliate del portoghese siano dovute ad un’eventuale intenzione di lasciare a fine anno. Ma lo si saprà soltanto al termine della stagione calcistica 2016/2017, linea scelta dalla società. Tutti i discorsi sui rinnovi contrattuali verranno affrontati una volta terminata la stagione e centrati o meno gli obiettivi prefissati. Fa eccezione soltanto il vincolo contrattuale di Gonzalo Rodriguez. Lo stesso Della Valle è stato chiaro, l’opzione sul contratto del tecnico varrà soltanto se collimeranno le intenzioni delle parti in causa. Nel frattempo, visti i nervi tesi, prendono piede varie candidature per la successione.

Condividi