Diritti tv Serie A: duello Amazon-Telecom per lo streaming sul web

rojadirecta
© foto www.imagephotoagency.it

Amazon e Telecom si sfidano per l’acquisto dei diritti tv del campionato di A. Diritti tv Serie A: novità per i prossimi anni, si pensa anche allo streaming

Importante novità sul futuro del nostro campionato. A breve partirà l’asta dei diritti tv per il triennio 2018-2021 e sono in arrivo grandi novità. Antitrust e Agcom hanno approvato le linee guida, dopo averle bocciate a gennaio rallentandone il processo. Ci saranno delle novità per quanto riguarda i diritti sul web, non più considerati come accessori. Secondo “La Repubblica” potrebbe innescarsi una lotta tra Amazon e Telecom Italia, quest’ultimo spinge per una convergenza con il gruppo Mediaset, sotto la regìa del socio comune Vivendi, per l’acquisto dei diritti web della Serie A che, oltre ad essere trasmessa in tv, sarebbe trasmessa anche in streaming (legalmente). L’obiettivo per il prossimo triennio è quello di incassare 1,4 miliardi l’anno (attualmente sono 1,2). Diritti tv Serie A: qualcosa inizia a muoversi.

Condividi