Fiorentina, caos rinnovi: Badelj rifiuta, Gonzalo aspetta

53
badelj fiorentina rinnovo
© foto www.imagephotoagency.it

Fulmine a ciel sereno in casa Fiorentina: Badelj rifiuta il rinnovo di contratto, propostogli da Corvino. Nel frattempo Gonzalo Rodriguez resta in stand-by

Lo stallo sui rinnovi contrattuali in casa Fiorentina potrebbe minare la serenità delle ultime settimane, al netto anche dei risultati soddisfacenti del campo. Secondo quanto rivela da gazzamercato.it, Milan Badelj avrebbe rifiutato la proposta pervenutagli direttamente da Pantaleo Corvino. La situazione del centrocampista croato non è incoraggiante, con l’accordo con i Viola che scadrà nel 2018. Non sono bastati un sostanzioso aumento dell’ingaggio e della durata, fino al 2020: attraverso il suo entourage il calciatore ha respinto al mittente l’offerta, a causa anche degli interessamenti per lui di alcuni top club italiani ed esteri.
RODRIGUEZ NON È SOLO – Un fulmine a ciel sereno perché la decisione, probabilmente solo momentanea, ha spiazzato la società. Il presidente Cognini e la dirigenza infatti sono già alle prese da settimane con un altro caso spinoso, quello di Gonzalo Rodriguez. Il discorso è diverso, in quanto il capitano rinnoverebbe volentieri con la Fiorentina, ma il lieto fine appare ancora lontano. L’argentino è un ultra-trentenne e per lui sarebbe pronto massimo un biennale: nel frattempo sullo sfondo i pensieri di un ritorno in patria.

Condividi