Infortunio De Silvestri: gli ultimi aggiornamenti

1064
torino ajeti
© foto www.imagephotoagency.it

Infortunio Obi e De Silvestri: primi aggiornamenti. Problemi per Sinisa Mihajlovic dopo la bella vittoria sulla Roma. Ljajic ormai vicino al rientro

Infortunio Obi e De Silvestri: prime news. Il Torino di Sinisa Mihajlovic ha battuto la Roma ieri nel lunch match delle 12:30 valevole per la giornata numero 6 di campionato, facendo un sol boccone dei giallorossi. Grande prova della formazione granata ma il giorno dopo la bella vittoria contro la squadra allenata da Spalletti è tempo di fare la conta degli infortunati.

L’ALLENAMENTO – Il focus è rivolto all’infermeria con Obi e De Silvestri a tenere in ansia Miha. Il terzino ex Sampdoria ha svolto terapie quest’oggi mentre il centrocampista è stato tenuto a riposo. Secondo “Tuttosport” Obi si è di nuovo stirato e rischia di stare fuori per almeno tre settimane. Domani seguiranno gli esami strumentali per capire l’entità dei rispettivi infortuni. Ljajic prosegue la sua tabella di marcia per il pieno recupero e ha lavorato a parte come Ajeti e Maxi Lopez.

AGGIORNAMENTO 27 SETTEMBRE – Diramato il comunicato ufficiale del Torino circa la prognosi di Obi: «La risonanza effettuata dal centrocampista Joel Obi ha evidenziato una sofferenza muscolare di tipo elongativo al passaggio mio/tendineo del bicipite femorale della coscia sinistra. La prognosi è di 10/15 giorni, con ulteriore valutazione la prossima settimana. Per quanto concerne invece il difensore Lorenzo De Silvestri è stata confermata una sofferenza al tendine rotuleo del ginocchio destro. Le condizioni del calciatore verranno valutate giorno per giorno».

AGGIORNAMENTO DEL 21 OTTOBRE – Lorenzo De Silvestri non difenderà i colori granata contro la Lazio. Secondo quanto riferito da Toro.it, il terzino quest’oggi ha svolto soltanto parzialmente l’allenamento guidato da Sinisa alla Sisport, proseguendo poi con una sessione individuale. Zappacosta sarebbe quindi in pole position per il posto da titolare sull’out destro. Una nuova occasione per dimostrare il suo valore, dopo l’ottima performance contro il Palermo. Domani, il tecnico serbo potrà valutarne nuovamente le condizioni nell’allenamento di rifinitura.

Condividi