Infortunio de Vrij: ottime news per Inzaghi!

714
de vrij lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio, infortunio de Vrij: l’olandese al rientro in gruppo, si allenerà anche oggi, giorno di riposo della squadra. Ritorno in campo nel derby con la Roma del 4 dicembre, ma potrà mai reggere i 90 minuti in campo?

INFORTUNIO DE VRIJ, NOVITÀ DEL 2 DICEMBRE – La Lazio riceve ottime notizie riguardo Stefan de Vrij, il giocatore olandese sarà in campo per il derby della Capitale e quindi Simone Inzaghi può esultare. Dall’allenamento e dalla partitella amichevole di ieri a Formello sono venute fuori solo buone nuove per i biancocelesti da de Vrij e Marchetti: impiegati 45 minuti, entrambi hanno retto bene. Il difensore ci sarà e Inzaghi va verso il 3-5-2 con Radu e Wallace ai lati dell’ex Feyenoord.

INFORTUNIO DE VRIJ, 1 DICEMBRE – De Vrij ormai si allena da qualche giorno con la Lazio ma non sembra essere del tutto ristabilito. Sta bene ma la condizione non è ottimale e per domenica i dubbi aumentano, si gioca il derby e l’olandese sembrava titolare sicuro al centro della difesa, ma adesso scricchiolano le certezze di Simone Inzaghi. Dal rientro o meno di de Vrij dipenderà dunque il modulo scelto dall’allenatore: la presenza dell’ex Feyenoord porterebbe a giocare col 3-5-2 e con lui al centro della difesa, altrimenti si potrebbe passare al 4-3-3 e quindi Radu e Wallace farebbero i centrali.

Tutto quasi come da programma: ieri Stefan de Vrij è tornato ad allenarsi in casa Lazio ed è una grande notizia in vista del derby capitolino contro la Roma di domenica 4 dicembre. de Vrij si è unito al resto di compagni ed ha svolto allenamento su possesso palla e lavoro atletico, quindi ha anche svolto una partitella. Da quando si è fatto fratturato il metatarso del piede, ormai oltre un mese fa, è la prima volta che il difensore olandese è parso davvero in grado di poter tornare in campo. Settimana scorsa in verità c’era già qualche margine per rivedere de Vrij a pieno regime: contro il Palermo c’erano spiragli per una convocazione, ma l’allenatore Simone Inzaghi ha preferito ancora una volta risparmiarlo tenendolo a riposo. A questo punto bisognerà interrogarsi sulla tenuta fisica del giocatore: non è detto che contro la Roma metta piede in campo dal primo minuto, ma certo l’obiettivo di renderlo disponibile per quella partita a questo punto può dirsi pienamente raggiunto. Sono trascorsi circa una quarantina di giorni dall’infortunio di de Vrij, che avrebbe dovuto recuperare in due mesi… LAZIO, INFORTUNIO DE VRIJ: CONTRO LA ROMA IL RIENTRO, GIOCA? – Adesso le valutazioni non saranno più di tipo clinico, ma di tipo tecnico. de Vrij infatti clinicamente sta bene, nel senso che la frattura al metatarso è ricomposta pienamente e l’infortunio è recuperato al cento per cento, anche prima delle attese. Restano ovviamente dubbi e perplessità rispetto alla condizione fisica del difensore olandese, che non gioca da oltre un mese e che solo nella settimana de derby, di fatto, è tornato ad allenarsi. Oggi, giorno di riposo della squadra, de Vrij si allenerà comunque a Formello da solo per provare a recuperare il tempo perduto, ma appare un azzardo poter dire che possa reggere i novanta minuti in una partita di intensità come il derby contro la Roma. Dunque resta l’idea di farlo giocare, magari dal primo minuto, per poi concedergli la sostituzione, ma solo Simone Inzaghi potrà ovviamente dare una risposta nei pochi giorni che mancano alla stracittadina…

Condividi