Mihajlovic, Torino: «Dobbiamo migliorare in trasferta»

38
mihajlovic torino baselli de silvestri
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico del Torino Sinisa Mihajlovic e il portiere Joe Hart hanno parlato in conferenza stampa in vista del posticipo di domani a Udine

Sinisa Mihajlovic e il portiere Joe Hart hanno parlato in conferenza stampa in vista della trasferta del Torino a Udine. Il tecnico serbo è tornato sulla sconfitta di San Siro contro l’Inter e ha spiegato come sia fondamentale riuscire a ottenere più punti in trasferta, magari già a partire dal match contro i ragazzi di Delneri: «Nella partita contro l’Inter mi sono arrabbiato non tanto per la sconfitta, ma per l’aver perso grinta, mentalità e DNA che dobbiamo tenere sempre se vogliamo fare una buona stagione. Domani sarà una sfida difficile, ma voglio rivedere il mio Toro».

SINISA AMBIZIOSO: Il tecnico piemontese ha poi proseguito: «Dobbiamo migliorare in trasferta, perchè abbiamo una media da zona retrocessione lontani da Torino. Se vogliamo puntare all’Europa ed essere ambiziosi è necessario fare meglio. L’Udinese di Del Neri gioca bene. Stanno attraversando un buon momento di forma e sono pericolosi sulle palle inattive. Hanno giocatori interessanti e per avere la meglio dovremo fare una gran partita». Sui singoli: «Boyè può ricoprire tutti i ruoli in avanti come ha sempre fatto da quando è qui al Toro. Castan ha recuperato, ma non ha fatto allenamento questa settimana quindi gli servono ancora un paio di giorni. Maxi Lopez è ancora sovrappeso, ma si sta applicando e quando è entrato a Milano ha fatto bene».

LE PAROLE DI JOE HART: Dopo mister Sinisa è intervenuto ai microfoni, l’ex portiere del Manchester City, Joe Hart. Queste le sue parole: «Sto davvero bene con la squadra, sono molto contento di essere qui. Mi dispiace per quello che è successo contro l’Inter, ho sbagliato e mi prendo le mie responsabilità. Purtroppo può succedere di fare un errore».  Sul possibile ritorno in Inghilterra: «Non penso al mercato. Il mio futuro è la partita contro l’Udinese. Voglio solo fare bene con il Torino».

Condividi