Infortunio Rajkovic: nuovo stop, 4 mesi fuori

31
infortunio rajkovic
© foto www.imagephotoagency.it

Casa Palermo, infortunio Rajkovic: nuovi problemi fisici per il centrale difensivo della formazione di Roberto De Zerbi. Lesione al muscolo soleo ma non solo: ecco il comunicato ufficiale del club rosanero

AGGIORNAMENTO 18 NOVEMBRE, NUOVO INFORTUNIO RAJKOVIC – Nuovo stop per Rajkovic, che continua la sua stagione nera. Il difensore serbo era rientrato da poco quando in allenamento nelle ultime ore si è procurato una lesione scheletrica del piatto tibiale postero-laterale del ginocchio destro che ha anche aggravato la condropatia femoro-rotulea della quale già soffriva. Sono previsti quattro mesi di stop per lui, tra l’altro ieri si è sottoposto a un intervento chirurgico perfettamente riuscito.

Palermo, infortunio Rajkovic: nuovi problemi fisici per il centrale difensivo. Tornato a disposizione di De Zerbi, dopo un lungo stop, per la sfida contro il Milan, persa al Barbera per 1-2, Slobodan Rajkovic deve fare fronte un nuovo stop: quest’oggi è stato sottoposto a esami strumentali per verificare l’entità dell’infortunio e pochi minuti fa è stato diramato il report medico.

IL COMUNICATO DEL PALERMO – Ecco la nota ufficiale dei rosanero: «Slobodan Rajkovic si è sottoposto nella giornata di oggi a indagini strumentali. Gli esami hanno evidenziato una lesione intraspongiosa del piatto tibiale postero-laterale, una lesione di I/II grado del muscolo soleo in sede prossimale e un edema su piatto tibiale mediale. Il calciatore ha già iniziato il percorso fisioterapico del caso».

Condividi