Pescara, infortunio Fornasier: out per 10 giorni

95
cristante pescara
© foto www.imagephotoagency.it

Pescara, infortunio Fornasier: il difensore fuori per una lesione del muscolo semimembranoso contro l’Empoli. 10 giorni di stop

AGGIORNAMENTO 8 NOVEMBRE: FORNASIER MENO GRAVE DEL PREVISTO – Si riducono consistentemente i tempi di recupero per quel che concerne Michele Fornasier. Il difensore del Pescara si è infortunato nella sconfitta di sabato scorso contro l’Empoli. Contrariamente a quanto emerso nelle prime ore dopo l’infortunio, lo stop di Fornasier sarà meno lungo del previsto. Gli esami strumentali di rito hanno evidenziato una piccola lesione del muscolo semimembranoso. Il suo rientro, dunque, non sarà tra un mese ma molto prima: 10 giorni di stop, sarà già disponibile per la prima gara dopo la sosta.

Come se non bastassero gli infortuni di Norbert Gyomber o Andrea Coda: il Pescara dovrà fare a meno per un po’ probabilmente anche di Michele Fornasier, che si è fatto male ieri nella sciagurata sconfitta dei suoi contro l’Empoli. Il giocatore si è infatti procurato una lesione del flessore e dovrebbe rimanere fuori, almeno secondo le indiscrezioni, per almeno un mese. Per lui non sarà sufficiente la sosta internazionale di due settimane per poter recuperare, ma sarà in campo probabilmente solo all’inizio del prossimo mese. Una tegola bella grossa per Massimo Oddo che, oltre ai problemi relativi ai risultati, adesso dovrà confrontarsi anche con l’emergenza difensiva in vista della Juventus, il 19 novembre. INFORTUNI PESCARA: LA SITUAZIONE – Con l’infortunio di Fornasier al momento al Pescara restano soltanto due centrali difensivi di ruolo, ovvero Hugo Campagnaro e Dario Zuparic. Difficile che Gyomber e Coda recuperino in tempo per la prossima partita, ma in compenso a centrocampo ed in attacco dovrebbero tornare Gaston Brugman, che ha scontato la squalifica, e Jean-Cristophe Bahebeck, reduce da un infortunio al polpaccio…

Condividi