Probabili formazioni Lazio – Fiorentina: Borja Valero verso il forfait

© foto www.imagephotoagency.it

Probabili formazioni Lazio – Fiorentina, partita valida per la 17^ giornata di Serie A TIM 2016/2017: infortunati, indisponibili, squalificati, quote e dove vederla in streaming gratis tv. Le indicazioni utili al fantacalcio: Biglia ce la fa ed è in campo, Parolo out per squalifica, dubbio Marchetti; Chiesa confermato da Sousa, Olivera favorito su Milic

Probabili formazioni LazioFiorentina, partita in programma come uno dei due posticipi della diciassettesima giornata di Serie A TIM 2016/2017 di domenica 18 dicembre 2016 alle ore 20.45 in programma allo Stadio Olimpico. Una Lazio sulle ali dell’entusiasmo nonostante le polemiche del derby si troverà di fronte una Fiorentina atterrita dopo il ko nel recupero di Marassi. La Lazio scenderà in campo con la difesa a tre stando alle ultime indicazioni in arrivo da Simone Inzaghi. Nonostante le paure di inizio settimana ci sarà Lucas Biglia, la contusione non era niente di grave e l’argentino sarà in campo; mancherà invece Marco Parolo, al posto dell’ex parmense squalificato dovrebbe giocare Danilo Cataldi, che invece dalla squalifica è appena rientrato. Nella Fiorentina un Paulo Sousa sempre più in bilico invece punta su Federico Chiesa, una delle certezze nonostante il periodo non di certo entusiasmante. Il ballottaggio a sinistra tra Maxi Olivera e Milic vede indietro il croato mentre tra Valero e Sanchez la scelta a centrocampo dovrebbe ricadere sullo spagnolo. Curiosità: il ds in pectore del Milan Mirabelli sarà spettatore interessato.

LAZIO (3-5-2) – Marchetti; Bastos, de Vrij, Radu; Lulic, Cataldi, Biglia, Milinkovic-Savic, Anderson; Immobile, Keita. In panchina: Strakosha, Vargic, Hoedt, Wallace, Basta, Lukaku, Leitner, Murgia, Lombardi, Kishna, Djordjevic, Luis Alberto. Allenatore: Inzaghi.
FIORENTINA (4-2-3-1) – Tatarusanu; Tomovic, Rodriguez, Astori, Olivera; Valero, Vecino; Chiesa, Ilicic, Bernardeschi; Kalinic. In panchina: Lezzerini, Dragowski, De Maio, Milic, Diks, Cristofoto, Sanchez, Tello, Perez, Hagi, Zarate, Babacar. Allenatore: Sousa.

Probabili formazioni Lazio – Fiorentina: dove vederla in tv

La partita sarà trasmessa in diretta tv a partire dalle ore 20 e 45 sulle frequenze satellitari di Sky Sport e su quelle in digitale terrestre di Mediaset Premium. In streaming video per gli abbonati su piattaforme pc, smartphone, tablet sistemi operativi iOs ed Android anche tramite le app Sky Go e Premium Play.

Probabili formazioni Lazio – Fiorentina: dubbio Marchetti

In casa Lazio c’è ancora un piccolo dubbio relativo alle condizioni fisiche del portiere Federico Marchetti, reduce da un infortunio che lo ha tenuto fermo nelle ultime settimane, ma già prima autore di prestazioni che effettivamente avevano mostrato una scarsa preparazione fisica al momento. L’orientamento di Simone Inzaghi è ancora quello di confermare, al rientro, l’estremo difensore come titolare, ma saranno importantissime le prossime ore e l’allenamento di rifinitura per decidere poi se Marchetti potrà giocare direttamente dall’inizio o dovrà fare ancora una volta posto al giovane Thomas Strakosha, che invece nelle ultime uscite ha convinto decisamente di più e meglio i tifosi. Solo nelle prossime ore capiremo meglio cosa potrebbe succedere, per il momento Marchetti resta in pole position.

Probabili formazioni Lazio – Fiorentina: i precedenti in Serie A

Lazio e Fiorentina si sono incontrate 134 volte in Serie A. Il bilancio vede i biancocelesti leggermente in vantaggio con 49 vittorie contro le 45 dei viola. Molti anche i pareggi: 40 in totale. L’ultima sfida, giocata alla stadio Olimpico lo scorso 15 Maggio, ha visto la squadra di Sousa uscire vincitrice 4 a 2, con reti di Tello, Bernardeschi e la doppietta di Vecino. Per la Lazio, invece, reti di Klose e Lulic.

Probabili formazioni Lazio – Fiorentina: le condizioni di Borja Valero

La sfida dell’Olimpico si avvicina e Paulo Sousa, presumibilmente, non potrà contare sul forte centrocampista spagnolo. E’ lo stesso tecnico a fare chiarezza sull’argomento nel corso della conferenza stampa odierna: «Borja Valero è più indietro nella tabella di recupero rispetto a Babacar, valuteremo nelle prossime ore se sarà in condizione di darci una mano». Parole che lasciano, dunque, tanti dubbi sull’impiego dell’ex Villarreal e che portano la bilancia a protendere verso il mancato impiego.

Condividi