Real Madrid e Ronaldo ancora insieme: c’è il rinnovo

43
cristiano ronaldo real madrid pallone d'oro infortunio
© foto www.imagephotoagency.it

Cristiano Ronaldo prolunga il contratto e adeguerà i termini economici, estesi fino a 23 milioni di euro netti a stagione: è ancora amore con il Real Madrid

Real Madrid e Cristiano Ronaldo ancora insieme. Le parti sono in procinto di stabilire il raggiungimento dell’accordo per il rinnovo del contratto fino al 2021 a 23 milioni di euro netti a stagione. La notizia è stata riportata dall’autorevole emittente spagnola Cuatro, la quale ha ammesso che l’ufficialità del prolungamento degli accordi arriverà nelle prossime settimane, sicuramente prima del mese di dicembre.

SEGNALI DI RIAPPACIFICAMENTO – Sembrano dunque rientrati i problemi in casa delle merengues, soprattutto dopo i malumori di un mese fa risalenti alla sfida di Liga contro il Las Palmas quando Ronaldo fu sostituito dal tecnico Zinedine Zidane e rispose in maniera seccata a un sms del patron Florentino Perez che tentò di riconciliare i due per il bene della squadra. Sicuramente giungeranno conferme o smentite, quel che è certo è il totale appoggio della società madrilena nei riguardi di uno dei più forti giocatori del panorama mondiale, che continua a credere di poter fondare il resto del gruppo intorno alla sua figura. Inevitabile se si vogliono raggiungere obiettivi di ambiziosa caratura.

Condividi