Alex Sandro, la Juventus deve recuperare il brasiliano

Alex Sandro, la Juventus deve recuperare il brasiliano
© foto www.imagephotoagency.it

Lo stato di forma del brasiliano non è dei migliori: Alex Sandro è importante per la Juventus, ma non intoccabile

Un momento di fatica, di difficoltà. Ci poteva stare, perché – nonostante i grandi elogi e la crescita costante – Alex Sandro non è una macchina. Come ricorda anche “Tuttosport” nella sua edizione odierna, le ultime prestazioni del brasiliano non sono state delle migliori ed è normale che ci possa esser qualche passaggio a vuoto. Tuttavia, il recupero della miglior forma per il terzino della Juventus è fondamentale per i bianconeri: con la qualificazione in Champions League ancora a rischio e con il campionato che presenta una sfida più difficile degli ultimi anni, è normale che il contributo dell’ex Porto diventi fondamentale.

ALTERNATIVE – Come riporta “Tuttosport”, quest’estate la Juventus ha rifiutato offerte folli dalla Premier League – precisamente da Chelsea e Manchester City – per trattenere il nazionale verdeoro. Tuttavia, i primi mesi del 2017-18 non sono stati brillanti per Alex Sandro. Atleticamente e fisicamente sembra tutto a posto, ma rimangono i dubbi sul rendimento del terzino, tanto che Asamoah sta venendo schierato nelle ultime partite. E pensare che il ghanese sarebbe dovuto andare al Galatasaray…