Il futuro di Allegri tra fake news e verità

Il futuro di Allegri tra fake news e verità
© foto www.imagephotoagency.it

In casa Juventus continua a tenere banco il futuro di Max Allegri. Ecco come stanno le cose tra realtà e finzione: le ultimissime

Beppe Marotta ha smentito le voci e ha confermato Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus: «Resta al 100% anche l’anno prossimo» ha detto l’ad bianconero. Nessun dubbio dunque sul futuro di Max. Secondo Tuttosport negli ultimi giorni sono circolate delle fake news sul conto dell’allenatore bianconero. Si è parlato di un discorso fatto alla squadra in cui il tecnico avrebbe annunciato l’addio a fine stagione, si è parlato di rottura con una parte dello spogliatoio e si è parlato di trattative già avviate con alcuni club stranieri: tre fake news secondo il quotidiano torinese.

Max dopo la Juventus vuole allenare un club straniero ma al momento non ritiene concluso il suo ciclo in bianconero e vuole proseguire sulla panchina della Vecchia Signora. Ci sono stati dei confronti decisi con alcuni giocatori (vedi Mandzukic e Marchisio) ma il tutto è catalogabile alla voce ‘normali dinamiche di spogliatoio’. Al momento inoltre non sarebbe ancora avvenuta la riunione con la proprietà e con la società per discutere e programmare il futuro. La riunione rimane un momento cruciale per il futuro di Max ma non dovrebbero esserci grosse sorprese. Presto l’incontro. Tra fake news e verità: Allegri è pronto a restare alla Juve.