Atalanta, avv. Doni: “Su di lui accuse sconcertanti”

© foto www.imagephotoagency.it

“Il mio assistito Cristiano Doni sin dal primo giugno scorso, data in cui è divenuta nota l’operazione denominata ‘last bet’, è costretto, impotente, a leggere sui giornali ed ascoltare in televisione accuse sempre più sconcertanti, formulate da sconosciuti nei suoi confronti”. Parola di Salvatore Pino, legale del fantasista dell’Atalanta. “Per questo motivo abbiamo già  manifestato la nostra intenzione di rendere l’interrogatorio al fine di chiarire l’estraneità  del calciatore ai fatti oggetto di indagine, e di tutelarne l’immagine che rischia ormai di venire irrimediabilmente compromessa”.

Fonte: repubblica.it