VOTI Austria-Francia: 7 INSUFFICIENZE contro il solo GRIEZMANN. Com'è potuta finire solo 1-0 una gara con così grande SQUILIBRIO?
Connettiti con noi

Europei

VOTI Austria-Francia: 7 INSUFFICIENZE contro il solo GRIEZMANN. Com’è potuta finire solo 1-0 una gara con così grande SQUILIBRIO?

Pubblicato

su

Griezmann

Tutte le valutazioni dei giocatori in campo in Austria-Francia, prima giornata dei gironi degli Europei 2024

Sei insufficienze da 5 in pagella, più una da 4 (l’autore dell’autogol, Wober): questa è la considerazione sull’Austria che propone oggi La Gazzetta dello Sport. Al contrario, per la Francia in serata no c’è solo un uomo, Le Petit Diable.

POSCH«Brutto avvio, tra le smanie di Mbappé e Hernandez. Poi non è che faccia meglio».
WOBER«Falcia Dembelè e si prende il giallo, fa autogol, provoca un taglio a Griezmann. Lo sciagurato di serata».
MWENE«Il fianco sinistro dell’Austria stenta. Mwene soffre e si fa soffiare fa Mbappé la palla del possibile 0-2».
GRILLITSCH«Tanto Kanté per Grillitsch, incapace di incidere in un senso e nell’altro».
BAUMGARTNER«L’uomo tra le linee ha una grande occasione sullo 0-0, ma si fa incantare da Maignan».
GREGORITSCH«Non vede e non prende quasi mai il pallone. Troppo isolato o forse si isola lui».
ARNAUTOVIC«Negli ultimi secondi gli spunta un quasi gol tra i piedi, ma la palla gli sfila davanti… Forse qualcuno gliela sporca, ma tant’è».
GRIEZMANN«Sulla trequarti, il Piccolo Diavolo non accende nessun fuoco».