Bakayoko promette la Champions ai tifosi del Milan e ammette: «Voglio restare qui»

Bakayoko promette la Champions ai tifosi del Milan e ammette: «Voglio restare qui»
© foto www.imagephotoagency.it

Ecco uno stralcio dell’intervista rilasciata da Tiemoué Bakayoko a Rmc Sport France nella quale ha parlato del proprio futuro

Nel corso di una intervista rilasciata a RMC Sport France, Tiemoué Bakayoko ha ribadito la propria volontà di proseguire l’avventura in maglia rossonera anche a dispetto di un avvio di stagione in chiaroscuro a causa di alcuni problemi di ambientamento. Il talentuoso centrocampista del Milan ha ammesso le difficoltà incontrate all’impatto con il calcio italiano : «L’inizio di stagione non è stato semplice anche per colpa della lingua, ma adesso mi trovo molto meglio sia sul campo che nella vita privata».

Non mancano di certo le ambizioni a Bakayoko che sembra avere le idee chiare sul proprio futuro professionale: «Il mio desiderio è quello di arrivare tra le prime quattro col Milan ed essere convocato in nazionale». Anche se il Chelsea rimane proprietario del suo cartellino, il centrocampista transalpino è attratto dall’idea di continuare a giocare nel Milan. «Sto molto bene a Milano e vorrei proseguire la carriera con la maglia rossonera».

Bakayoko, nella sua intervista a RMC Sport France, ha anche raccontato lo stupore provato quando è entrato per la prima volta nella sede del Milan: «Quando ho visto tutte le foto e i trofei mi sono impressionato. È triste che il club non abbia preso parte alla Champions negli ultimi anni, speriamo di tornarci quest’anno». Si è detto anche «calcisticamente innamorato» del bomber Piatek, che appena approdato in rossonero ha messo in mostra tutte le proprie qualità sotto porta. L’unico cruccio di questa stagione, rimane la clamorosa esclusione dall’Europa League: «Volevamo fare bella figura ma sia usciti all’ultima giornata, è dura guardare gli altri giocare».