Bernardeschi chiama la Juve: «A chi non piacerebbe giocarci?»

Bernardeschi chiama la Juve: «A chi non piacerebbe giocarci?»
© foto www.imagephotoagency.it

Federico Bernardeschi è in vacanza a Ibiza in attesa di capire se giocherà nella Fiorentina o nella Juventus: le ultime di calciomercato e le dichiarazioni

La Juventus ha quasi preso Douglas Costa in maniera ufficiale e adesso si getterà a capofitto nell’affare Federico Bernardeschi. Il giocatore della Fiorentina è in Spagna in vacanza, si sta godendo il sole di Ibiza in attesa di tornare a lavorare. Proprio dalle Baleari ammette di aver fatto una buona stagione e di essere cresciuto, tanto che si sente più convinto di se stesso. Ha voglia di ricominciare, anche se deve capire con che maglia farlo. «Vado in ritiro con la Fiorentina, credo. Juve? Non so, sono sereno e senza fretta. Ma a chi non piacerebbe giocare nella Juventus?» è quanto dice lo stesso Bernardeschi a proposito del possibile trasferimento. Secondo il dieci viola sarà il suo agente Bozzo a dover trovare un accordo con le società, soprattutto con una Fiorentina in pieno rifacimento. Nikola Kalinic sta per partire mentre Borja Valero è già andato via, e Berna lo saluta dicendo di essere contento per lui e che l’Inter ha fatto un affarone. Curioso infine che Bernardeschi, protagonista di un potenziale affare di mercato, sia in vacanza a Ibiza come Gianluigi Donnarumma, uscito ieri da una delle telenovelas più lunghe della primissima parte di stagione. «L’ho visto sereno, qui lui ha ricaricato le batterie e ha voglia di gettarsi nella mischia. Dispiace per l’Europeo Under 21, una delusione difficile da smaltire» chiude Bernardeschi a La Gazzetta dello Sport.