Carcere per l’agente di Gabigol, condanna per evasione fiscale

gabigol
© foto www.imagephotoagency.it

Brutte notizie per l’agente di Gabigol, condanna a cinque anni di carcere per evasione fiscale

La Corte di San Paolo in Brasile non la fa passare liscia agli evasori fiscali. Ne sa qualcosa l’agente brasiliano di Gabriel Barbosa, meglio noto come Gabigol. Wagner Ribeiro che cura anche gli interessi di Neymar, è stato condannato a 5 anni e quattro mesi per aver evaso al fisco una cifra di circa un milione di euro. Potrà giovare del regime della semilibertà ma dovrà consegnare il passaporto e non potrà lasciare il Brasile. La difesa del procuratore non ha convito il giudice Marcio Guardia, come riporta calciomercato.com, Ribeiro non avrebbe dovuto nulla al fisco perchè sarebbe dovuta al redimento di un prestito fatto alla società WPR Fomento Mercantil Ltda di cui il procuratore è socio.