Carpi, Poli: «Contento del mio esordio in Serie A»

carpi-esultanza-gennaio-2016-ifa
© foto www.imagephotoagency.it

Il nuovo acquisto: «Abbiamo le carte in regola per salvarci»

Fabrizio Poli, calciatore del Carpi, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni del sito web ufficiale della società emiliana dopo il pareggio sul Palermo: «Ci teniamo stretto questo punto che ci permette di muovere la classifica. Il risultato è giusto anche se con quell’azione nel finale avremmo potuto conquistare i 3 punti. Personalmente sono contento del mio esordio in Serie A, ci tenevo a fare bene. Questa promozione in Serie A me la sentivo addosso, ci tenevo a giocarmi questa possibilità, un’opportunità che magari a 26 anni non mi sarebbe più capitata. Ma sono sicuro che con questa voglia e questa attitudine, il Carpi abbia le carte in regola per salvarsi».

LE DICHIARAZIONI – Prosegue Poli: «Rispetto alla B ho trovato una maggiore velocità nelle giocate. Non mi aspettavo di giocare subito, ma mi sono trovato a mio agio grazie alla conoscenza con praticamente tutti i compagni. I compagni mi avevano detto che lo spirito è tornato quello dell’anno scorso e con queste prerogative possiamo centrare il nostro obiettivo».