Inter-Icardi, incontro ok: l’argentino torna in campo senza fascia

Inter-Icardi, incontro ok: l’argentino torna in campo senza fascia
© foto www.imagephotoagency.it

Buon esito dell’incontro tra Mauro Icardi, Wanda Nara, Beppe Marotta e l’avvocato Paolo Nicoletti: l’argentino pronto a tornare in campo venerdì, ma senza fascia da capitano

Sembrava impossibile fino a qualche ora fa, eppure Mauro Icardi e l’Inter sarebbero adesso molto più vicini. L’incontro chiarificatore avvenuto ieri tra l’attaccante argentino, la moglie e agente Wanda Nara e l’amministratore delegato nerazzurro Beppe Marotta, avrebbe dato i suoi frutti. Merito anche della mediazione dell’avvocato Paolo Nicoletti, ex commissario della Lega di Serie A e della FIGC, ma soprattutto uomo molto vicino a Massimo Moratti: l’ex presidente interista, addirittura, in mattinata, poco prima dell’incontro tra Icardi e la società, avrebbe ricevuto nei suoi uffici l’ex capitano con Wanda Nara al fine di suggerire una strategia per calmare le acque. Missione compiuta, secondo le indiscrezioni.

Nel corso del colloquio Icardi avrebbe infatti riferito a Marotta di non voler più essere un problema per il club, che gli ha invece confermato la volontà di rivederlo in campo quanto prima al netto dei (presunti) problemi al ginocchio delle ultime settimane. Durante la chiacchierata non si sarebbe invece toccato l’argomento rinnovo di contratto, ma si sarebbe parlato di quello riguardante la fascia da capitano tolta all’argentino: l’Inter sarebbe rimasta sulle proprie posizioni, mentre Icardi avrebbe fatto un passo indietro rendendosi disponibile a tornare a giocare lasciando però i gradi a Samir Handanovic. Venerdì potrebbe essere il giorno giusto per vedere nuovamente Maurito in campo a dieci giorni dal derby col Milan che potrebbe decidere gran parte della stagione nerazzurra. Per il futuro, poi si vedrà.