Cassano a Tiki Taka: «Icardi? Colpa di Wanda. È infortunato solo senza fascia…»

Cassano a Tiki Taka: «Icardi? Colpa di Wanda. È infortunato solo senza fascia…»
© foto Twitter - @Tikitakacanale5

Le parole di Antonio Cassano a Tiki Taka sulla vicenda di Mauro Icardi: l’ex attaccante polemizza con Wanda Nara e dice la sua in merito al sospetto infortunio dell’argentino…

Se da una parte Wanda Nara provava a difendere, come prevedibile che fosse, il marito Mauro Icardi, dall’altra a Tiki Taka Antonio Cassano faceva da contraltare con la propria opinione sul caso relativo all’ormai relativo ex capitano dell’Inter e alla rottura con la società. Il giudizio di Fantantonio, ospite in studio, è stato tutt’altro che generoso: «Wanda gli ha creato terra bruciata intorno con le sue dichiarazioni sui social: lo ha messo in grossa difficoltà. Parla troppo della squadra e di Luciano Spalletti, ha creato problemi… Alla fine, se gli hanno tolto la fascia, ci sarà un motivo! All’Inter non sono pazzi. Adesso l’infortunio… Io le sceneggiate le facevo a vent’anni, ora è una situazione di non ritorno però. Prima il dolore non era tanto forte e giocava, ora senza la fascia il dolore gli è tornato: ma per favore…».

Tornando indietro nel tempo, Cassano racconta anche un aneddoto molto attinente a quanto sta succedendo attualmente in casa nerazzurra: «Io alla Roma ero il vice-capitano, ma Spalletti mi disse che non l’avrei più fatto perché non ero di esempio: aveva ragione. Poi mi ha spiegato ciò che voleva e ha fatto bene». L’ex attaccante chiude con un’ultima bordata: «Se ha fatto così pure con Icardi, un motivo ci sarà. Se l’argentino non torna a giocare, a giugno deve andarsene. Di questa situazione si continua a parlare solo per le dichiarazioni di Wanda».