Cessione Sampdoria, c’è anche il nuovo stadio nel business plan del fondo inglese

Cessione Sampdoria, c’è anche il nuovo stadio nel business plan del fondo inglese
© foto www.imagephotoagency.it

La realizzazione del nuovo impianto sarebbe al centro del progetto di acquisizione della Sampdoria da parte del fondo York Capital Management

Prosegue senza soste la trattativa per la cessione della Sampdoria che ogni giorni si arricchisce di nuovi particolari succosi. Pare che il fondo londinese York Capital Management voglia fare davvero le cose in grande e starebbe progettando anche la costruzione del nuovo stadio. La figura centrale di questo progetto sarebbe Gianluca Vialli, entrato nel CdA di Sunrise Sport Limited, che avrebbe preso tempo prima di accettare il ruolo di capo delegazione della nazionale, proprio per attendere sviluppi sulla cessione societaria. Secondo il Corriere dello Sport, il business plan del fondo inglese prevederebbe anche la realizzazione del nuovo impianto sportivo che servirà anche ad ampliare il valore della società.

Per il momento appare invece fuori dai giochi il fondo Ufp Aquilor Capital, con sede a Londra, interessato all’acquisizione del club blucerchiato. Nei prossimi giorni potrebbero esserci ulteriori sviluppi.