Perisic sorride a metà: «Ok il gol, ma dovevamo vincere!»

Perisic sorride a metà: «Ok il gol, ma dovevamo vincere!»
© foto www.imagephotoagency.it

Ivan Perisic è tornato al gol in Chievo-Inter, ma non è bastato per portare a casa i tre punti: ecco l’analisi del croato nel post-gara.

Chievo-Inter è finita 1-1, passo falso dei nerazzurri nonostante un ritrovato Ivan Perisic, tornato al gol dopo tempo. Ecco le parole del croato ai microfoni di Inter Tv: «Ho già detto diverse volte che non è veramente importante chi segna, ma che l’Inter vinca le partita. Oggi ho fatto gol ma non abbiamo vinto, non conta niente».

Continua Perisic: «Nei primi venti minuti non siamo entrati bene in partita, poi abbiamo avuto un paio di occasioni. Dopo l’1-0 dovevamo fare il secondo e terzo gol, se non segni è normale che prendi gol e perdi.La sfida con il Napoli? Abbiamo tre giorni per prepararci bene, dobbiamo fare di tutto per vincerla».