Juventus: da Emre Can e Ronaldo, quanti soldi in commissioni degli agenti!

Juventus: da Emre Can e Ronaldo, quanti soldi in commissioni degli agenti!
© foto www.imagephotoagency.it

Anche quest’anno la Juventus ha speso tanto per agenti ed intermediari: ecco le cifre messe a bilancio per le commissioni negli affari più importanti della scorsa estate

La Juventus continua a spendere parecchio sul mercato e, di conseguenza, anche per procuratori ed intermediari: i bianconeri anche quest’anno metteranno a bilancio una cospicua cifra per le commissioni degli agenti, ovvero circa 37 milioni di euro. Si tratta quasi degli stessi soldi spesi anche lo scorso anno (più o meno quanto sul mercato verrebbe a costare ad oggi un giocatore di medio-alto livello), che però la società juventina punta a spalmare sui prossimi esercizi: 6 milioni infatti saranno spesati subito, gli altri 31 verranno invece ammortati per la durata dei contratti degli assistiti dei procuratori in questione.

Ad esempio, saranno liquidati subito gli agenti di Sami Khedira (che in questa stagione ha rinnovato) per 1,3 milioni di euro. Al contrario, saranno ammortati nei prossimi anni i 15 milioni di euro di commissioni agli agenti di Emre Can (arrivato dal Liverpool a parametro zero), i quasi 12 milioni di Jorge Mendes per l’affare Cristiano Ronaldo, i 2,5 milioni all’agente di Miralem Pjanic per il rinnovo ed i 200mila euro a quello di Leonardo Bonucci per il ritorno in bianconero. Una buona parte delle commissioni, riporta Calcio&Finanza, riguardano inoltre la Juventus B e la Primavera. L’anno prossimo sono previste ancora spese aggiuntive: l’affare che porterà a zero Aaron Ramsey dall’Arsenal si preannuncia già molto remunerativo per agenti ed intermediari.