Conferenza post Sampdoria Bologna: Ranieri deluso, Mihajlovic si prende i meriti

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Conferenza post Sampdoria Bologna: Ranieri deluso dalla prestazione, Mihajlovic si prende i meriti per la vittoria

Sampdoria Bologna, partita valida per l’ottava giornata di Serie A, è terminata con il risultato di 2-1 per la squadra rossoblù. Le dichiarazioni dei tecnici Claudio Ranieri e Sinisa Mihajlovic in conferenza stampa al termine del match.

RANIERI – «È stata una partita dettata dagli episodi. Peccato perché eravamo partiti bene, disputando un buon primo tempo. L’autogol sul finale del primo tempo e il secondo gol hanno cambiato l’andamento della partita. Ci siamo disuniti. Aver lasciato Quagliarella da solo in attacco non è stata la scelta migliore, sapevo di correre un rischio e così è stato»

MIHAJLOVIC – «Oggi non abbiamo rischiato nulla. Il gol lo abbiamo preso su palla inattiva, ma penso che la vittoria sia meritata avendo giocato meglio della Sampdoria. L’unica cosa che non mi è piaciuta è l’essere usciti dalla partita dopo aver segnato il secondo gol, dovevamo chiuderla. Ci siamo impauriti e per dieci minuti non abbiamo giocato. Purtroppo ogni occasione che capita all’avversario è gol, l’importante è farne uno in più degli altri»