Consigli Fantacalcio: indicazioni per la 34ª giornata

quagliarella sampdoria inter
© foto www.imagephotoagency.it

Consigli Fantacalcio: indicazioni per la 34ª giornata. Chi schierare e chi evitare per questa giornata: anticipo al venerdì per Atalanta-Juventus, occhio alla consegna!

La consegna anticipata al venerdì ci impone di pensare già da oggi a chi schierare e chi evitare al Fantacalcio per questa 34.a giornata di campionato di Serie A. Personalmente ho abbandonato in maniera definitiva il sogno scudetto, ora si lotta per la seconda posizione: bisogna fare i complimenti a chi, avendo la migliore difesa e il peggior attacco, sia riuscito a sfangarla. Questo dimostra che a volte avere tanta gente che segna conta poco se poi si subiscono caterve di gol. Tralasciando i casi personali, questo turno propone un menù interessantissimo: Atalanta-Juventus, 1X se proprio dovessi puntarci dei denari; Torino-Sampdoria altro 1X mentre le vittorie esterne potrebbero arrivare dal Napoli contro l’Inter e dalla Lazio nel Derby della Capitale. Chi schierare e chi evitare? Andiamo a vedere la situazione partita per partita.

Consigli Fantacalcio Serie A – 34ª giornata: Atalanta-Juventus

Quando la Juventus ha affermato: «Con la vittoria contro il Genoa, possiamo stare tranquilli anche se dovremo perdere qualche punto su altri campi» si riferiva a questa partita. Ora la squadra di Allegri ha in testa il Monaco e, pur onorando il campionato, non avrà certo le motivazioni della squadra di Gasperini, in casa, che punta a restare tra il quarto e il quinto posto. Allegri non ha chiamato in causa il turnover, ma possiamo scommettere che lo farà: spazio a Rugani o Sturaro, Barzagli più che Bonucci. Khedirà ci sarà, tanto in CL è squalificato. Se giocherà uno a cui non bisogna rinunciare mai è Cuadrado, per i motivi che ben sapete. Mandzukic è il secondo nome da mettere in lista, perché non conta che sia campionato, coppa o amichevole, lui mette il cuore in ogni gara. Dall’altra parte però abbiamo una formazione giovane e affamata, capitanata da un Gomez in grande spolvero che quando non segna mette a segno un assist (tipo settimana scorsa), con un Conti formato goleador, un Caldara con la voglia di mettersi in mostra davanti alla sua futura squadra. Ci sono tutti i presupposti per una partita degna della prima serata.

Chi schierare: Barzagli, Khedira, Cuadrado, Mandzukic (Dybala e Higuain sono scontati). Caldara, Conti, Spinazzola, Gomez
Chi evitare: nessuno, oggi li schieriamo tutti che è una partita imprevedibile

Consigli Fantacalcio Serie A – 34ª giornata: Torino-Sampdoria

Non è una partita dal risultato semplice, tutto dipenderà dalle motivazioni di entrambe le squadre. C’è da dire che la squadra di Mihajlovic è piena di infortunati: Ajeti, Castan, Carlao, Benassi a mezzo servizio, De Silvestri. Quindi arrivano delle certezze: giocherà Zappacosta, ad esempio, potrebbe tornare a vedere il campo Avelar, dopo un infortunio di cui si erano perse le tracce. Acquah è un ex ed è uno di quelli che non disdegna la fisicità, in mezzo magari a lottare con Barreto prima o nel malaugurato caso Linetty è un giallo quasi già scritto. Belotti non credo sia nemmeno da mettere in discussione come dall’altro lato Schick. Dietro il Gallo agiranno Boye, Ljajic e Iago Falque: quest’ultimo va messo titolare. Nella formazione della Sampdoria sono tutti potenzialmente pericolosi, Quagliarella ad esempio non ha mai segnato al Torino, potrebbe iniziare. Fernandes se è in giornata è devastante, Torreira fa tanta legna, Praet ha un posto particolare nel mio cuore e per me prima della fine del campionato metterà sul campo prestazioni devastanti. Una certezza da evitare: Dodo.

Chi schierare: Praet, Fernandes, Quagliarella, Schick, Skriniar. Baselli, Ljajic, Iago, Belotti, Zappacosta
Chi evitare: Acquah, Boye, Dodo, Alvarez

Consigli Fantacalcio Serie A – 34ª giornata: Roma-Lazio

Il quarto Derby della Capitale, come se quelli già disputati non fossero stati sufficienti. Diciamocela tutta, le polemiche che ruotano attorno alla Roma di Spalletti non aiutano l’ambiente e la Lazio ha una voglia matta di prendersi nuovamente lo scalpo dei giallorossi. Partita delle 12:30 che se non finisce con l’esercito in campo, poco ci manca. Abbiamo dei punti fermi: DeVrij, Anderson, Milinkovic, Immobile e Lulic. Su Keita, dopo la tripletta messa a segno, non ci punterei più di tanto: è pur sempre un Derby e il giocatore va a corrente alternata. Dall’altra parte, seppur la mia idea è che finirà in pareggio, i maggiori indiziati sono il solito Salah, il solito Dzeko, magari il ritorno di Nainggolan che ha fatto parlare di sé, ma non in senso prettamente positivo. Torna Emerson e potrebbe partire dal primo minuto Paredes al posto di De Rossi.

Chi schierare: Emerson, Salah, Dzeko, DeVrji, Anderson, Milinkovic, Immobile e Lulic
Chi evitare: Wallace, Patrick, Juan Jesus, Fazio

Consigli Fantacalcio Serie A – 34ª giornata: Bologna-Udinese

Questa è una partita da X, scritta. Certo l’Udinese è a due punti dalla Sampdoria e vede vicina la parte sinistra della classifica, ma le motivazioni sono giusto quelle. Questa partita è da 0-0, reti intonse, tanto gioco a centrocampo e pochi gol. Manca pure Dzemaili, uno che a Donadoni ha tolto parecchie pigne dal fuoco in questo campionato anonimo. Al Fantacalcio comunque interessano i punteggi, non tanto il risultato finale, potrebbe finire anche 5-5 che sarebbe una partita fantacalcisticamente perfetta (dubito che accada). Destro-Thereau-Zapata-DePaul li portiamo tutti. Dietro Gastaldello-Sadiq-Taider da evitare.

Chi schierare: Viviani, Destro, Thereau, Zapata, De Paul, Jankto, Widmer
Chi evitare: Torosidis, Gastaldello, Sadiq, Taider

Consigli Fantacalcio Serie A – 34ª giornata: Empoli-Sassuolo

Pensavate che l’Empoli non avesse più nulla da dire in questa Serie A. Pensavate che fosse la vittima sacrificale del più tonico Crotone. Pensavate che andasse a fare la comparsa a Milano. Ma soprattutto avevate messo l’1 fisso in bolletta? E la squadra di Martusciello vi ha punito. Perché quando l’Empoli decide di giocare, non tira mica indietro la gamba. Certo a livello di classifica non è cambiato nulla per entrambe le squadra, il Crotone è sempre lì in agguato, però adesso c’è anche il Genoa ad un punto. C’è una notizia: Mchedlidze è di nuovo rotto. La seconda notizia è che se dovete puntare tutti i vostri denari su un giocatore, dovete metterli su El Kaddouri. Se la squadra toscana si salverà è sicuramente merito suo. Ora la squadra di Martusciello ha l’impegno casalingo contro il Sassuolo, squadra che ha dimostrato di voler dire ancora la sua in questo campionato. Qualche scelta vincolante c’è: Berardi-Defrel, ma anche l’ottimo Ragusa andranno portati. Potete benissimo evitare Cannavaro, Dell’Orco e Lirola che sono nella fase appannamento perenne. Acerbi invece potrebbe essere una soluzione difensiva da tenere in considerazione. Dato che l’Empoli ha azzeccato due partite consecutive contro due avversari notevoli, non escludo che imbrocchi pure la terza: Croce per gli assist è da portare, Maccarone è parecchio sfigato al pari di Pucciarelli, ma se siete in emergenza non scartateli a priori.

Chi schierare: Berardi, Defrel, Ragusa, Acerbi, Sensi; Croce, El Kaddouri, J.Mauri
Chi evitare: Lirola, Barba, Dioussè, Dall’Orco, Cannavaro

Consigli Fantacalcio Serie A – 34ª giornata: Cagliari-Pescara

Questa partita è da un bel 1 fisso. Il Cagliari gioca in casa, contro il già retrocesso Pescara, cosa dobbiamo aspettarci? Senza nemmeno pensarci due volte mandiamo in campo: Borriello-Sau per l’attacco rossoblù, a centrocampo Ionita e Barella, dietro Bruno Alves e Isla. Dubbi sempre su Tachtsidis, perché è troppo discontinuo. Siamo sicuri che Zeman comunque onorerà il campionato, quindi proveranno a fare la partita ma questo al Fantacalcio non è sinonimo di bei voti, per questo motivo eviterei il già noto Memushaj, Muntari, Crescenzi, Bovo e Coda.

Chi schierare: Borriello, Sau, Ionita, Barella, Alves, Isla.
Chi evitare: il Pescara e Tachtsidis

Consigli Fantacalcio Serie A – 34ª giornata: Crotone-Milan

Mettiamo subito in chiaro le cose: l’epilogo tra Sampdoria e Crotone, era uno dei risultati più scontati per le motivazioni che c’erano in campo. Non era la Sampdoria che siamo abituati a vedere, mentre il Crotone aveva letteralmente il sangue agli occhi. Risultato già scritto. Ora, è possibile che la situazione si verifichi nuovamente contro il Milan? La squadra di Montella dopo aver pareggiato il derby in maniera rocambolesca e l’aver preso una porta in faccia contro l’Empoli, è facile pensare che andrà a casa degli squali con intenti belligeranti. Sicuramente Montella dovrà fare a meno di Sosa e De Sciglio, entrambi squalificati: spazio quindi a Vangioni e Calabria sugli esterni (che è come andar di notte), Romagnoli-Paletta dovrebbero essere i centrali deputati a difendere Donnarumma. In mezzo che ci sia Kucka che ci sia Pasalic sono gialli come se piovesse: il Crotone è una squadra fisica e non disdegna qualche bel calcione, per cui occhio. Potrebbe essere il momento di Lapadula dal primo minuto (ci credo quando lo vedo), ma non abbiate dubbi sullo schierare Suso e Deulofeu. Del Crotone siamo sempre alle solite: loro hanno tanta buona volontà, ma voi ci puntereste al Fantacalcio? Forse sul probo Falcinelli che, essendo anche rigorista, potrebbe vedersi assegnare un penalty.

Chi schierare: Suso, Deulofeu, Fernandez, Romagnoli, Donnarumma. Falcinelli per il Crotone.
Chi evitare: Vangioni-Calabria, Cordaz e la linea difensiva del Crotone

Consigli Fantacalcio Serie A – 34ª giornata: Palermo-Fiorentina

Se il primo responso per le squadre retrocesse è arrivato da Pescara non tarderà ad arrivare nemmeno dalla squadra di Bortoluzzi. Il Palermo versa in condizioni difficili e contro la Fiorentina che non può permettersi altri passi falsi (e galvanizzata dalla vittoria contro l’Inter), sarà una partita da tanti gol. Come al solito io consiglio di portare gli assist-man che poi magari segnano pure come Rispoli e Aleesami, Nestorovski non marca visita da un po’, magari si sblocca. Gli altri rosanero vanno evitati. La viola arriva ancora spuntata di Kalinic, ma punta tutto su Babacar. Settimana scorsa consigliai Vecino, questa volta potrebbe fare la sua anche il caro Bernardeschi. Chiesa sembra partirà dalla panchina, ma voi portatelo. Dietro Astori-Sanchez-Salcedo saranno il gruppo difensivo davanti a Tatarusanu.

Chi schierare: Babacar, Bernardeschi, Vecino, Rispoli, Aleesami, Nestorovski
Chi evitare: i restanti del Palermo, Tello, Maxi Olivera

Consigli Fantacalcio Serie A – 34ª giornata: Genoa-Chievo

Il Genoa, il vecchio grifone un po’ malandato, cosa farà contro il Chievo di Maran che viene sconfitto da cinque giornate? Di solito beccare una squadra che infila una serie di partite perse così importante non è proprio il massimo della vita, soprattutto se già la situazione non è delle migliori. Per questo motivo non credete che il risultato della partita di Marassi penda necessariamente in favore della squadra di casa. Il Genoa, in questa situazione per il mercato assurdo del suo Presidente, per la gestione del girone di ritorno, per l’esonero di Juric, l’arrivo di Mandorlini e il successivo cambio della guardia tra i due, è una squadra con tanti problemi. Se bene ha fatto contro la Lazio, male ha fatto contro la Juventus, ma non ci aspettavamo un risultato diverso. E domenica? Ci vuole una bella immaginazione per capire come si metteranno le cose, anche se la risposta (in caso di sconfitta rossoblù) propende per il male. Se dobbiamo puntare su qualcuno bisogna sperare che Simeone si ricordi come si segna anche se, giocando con Palladino, non ha mai offerto prestazioni soddisfacenti nel girone di ritorno. Uno dei veterani da schierare è Rigoni, da lui può arrivare il gol. Evitate entrambi gli esterni, tanto non sanno crossare: Laxalt e Lazovic sono i grandi bidoni di questo Genoa. In difesa non è come andar di notte, ma poco di manca da quando è stato fermato Izzo. Affidatevi a Veloso e sperata bene. Il Chievo è già in ciabatte e costume, ma di solito, dopo un tot di sconfitte tira fuori la prestazione della vita: Pellissier-Inglese per questo motivo vanno portati, Castro sicuramente e anche Birsa. Qualche perplessità su Spolli, Depaoli e Hetemaj.

Chi schierare: Rigoni, Veloso, Simeone. Pellissier-Inglese, Castro, Birsa.
Chi evitare: Radovanovic, Hetemaj, Spolli, Depaoli, Laxalt, Lazovic

Consigli Fantacalcio Serie A – 34ª giornata: Inter-Napoli

Per importanza, questa partita, può essere al pari di Atalanta-Juventus o Roma-Lazio. In questo turno ci possono essere tanti responsi interessantissimi. La squadra di Pioli fa acqua da tutte le parti e il tecnico sembra il capitano Smith del Titanic, nella notte del 14 aprile. Davanti a lui c’è l’iceberg, il Napoli. Seppure la squadra nerazzurra giocherà in casa, quella partenopea è più forte, meglio schierata in campo e più sicura del suo organico. Di norma prima enuncio quali sono i giocatori da schierare, in questo caso comincio da quelli da non portare: Nagatomo, Kondogbia, Medel. In difesa il Cileno contro i tre del Napoli non lo vedo proprio benissimo, per non parlare di Nagatomo sull’esterno, il povero Miranda avrà il suo bel da fare. Gagliardini invece lo portiamo, come Perisic e Icardi. L’unico su cui non metto la mano sul fuoco è Strinic per il Napoli, al pari di Allan e Jorginho: preferirei vedere in campo Zielinski, assieme ad Hamsik, Callejon e i fortissimi Mertens e Insigne che sono tutti da portare. Per la difesa Koulibaly è a fortissimo rischio rosso, mentre Hysaj è la solita certezza.

Chi schierare: Hysaj, Albiol, Hamsik, Callejon, Mertens, Insigne. Perisic, Icardi, Banega, Gagliardini
Chi evitare: Nagatomo, Kondogbia, Medel, Strinic, Koulibaly, Allan, Jorginho