Corsi: «Saponara non serve alla Fiorentina»

Corsi: «Saponara non serve alla Fiorentina»
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente dell’Empoli Fabrizio Corsi ha parlato del derby con la Fiorentina di domenica prossima ma anche del mercato e di Saponara

Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli, è intervenuto ai microfoni di “Radio Bruno Toscana” per presentare il derby toscano contro la Fiorentina in programma domenica prossima. Queste le parole del numero uno del club azzurro: «Affrontare la Fiorentina per noi vuol dire incontrare quello che resta un punto di riferimento per noi. Noi siamo i “cugini di campagna” perché a Firenze siamo considerati come quelli che fanno solo prodotti agricoli. Diciamo che il nostro derby non va paragonato a quello tra Lazio e Roma o a quello tra Pisa e Livorno».
LE DICHIARAZIONI – Prosegue Corsi: «Rapporti con la Fiorentina? E’ dal 1997 che cerco di dare una risposta a questa domanda. Vedo raramente Della Valle ma so che c’è stima e considerazione verso di me. Saponara? Ogni volta che giochiamo contro la Fiorentina c’è questo atteggiamento che mi fa molto incazzare perché si parla dei nostri giocatori ed è un atteggiamento scorretto. La Fiorentina non ha bisogno di Saponara, perché ha già Ilicic che è un giocatore di grande livello. Sarri a Firenze? Sarei felice di averlo nuovamente vicino a me. A Napoli c’è un ambiente molto difficile, più rispetto a Firenze».