Courtois massacrato dalla stampa spagnola dopo la papera: «Mi vogliono fare fuori»

Courtois massacrato dalla stampa spagnola dopo la papera: «Mi vogliono fare fuori»
© foto www.imagephotoagency.it

Lo sfogo di Courtois contro la stampa spagnola dopo le pesanti critiche per l’errore commesso contro la Russia

Piovono critiche in Spagna su Thibaut Courtois, ‘massacrato’ dalla stampa spagnola per l’errore marchiano commesso nel corso della sfida contro la Russia valevole per le qualificazioni a Euro 2020. L’estremo difensore del Real Madrid, sentitosi attaccato dalla stampa, ha replicato in modo piccato alle accuse: «Nonostante le critiche mi considero ancora uno dei migliori portieri al mondo, anche se la stampa spagnola mi vuole fare fuori. Io mi sento forte, mi alleno bene e gioco bene». Poi ha spiegato in conferenza stampa i motivi che lo hanno indotto a commettere il grave errore contro la Russia.

«Ho ricevuto una spinta da Cheryshev – ha proseguito Courtois – e ho perso la forza per liberare la palla, è stato un piccolo errore, ma nonostante tutto ho saputo mantenere la calma e ho fatto la mia partita».

In Spagna, Courtois è stato molto criticato per alcune uscite a vuoto e diverse papere che hanno condizionato anche i risultati del Real Madrid. Quasi certamente, l’esperto difensore belga rischia di essere relegato al ruolo di rincalzo nella prossima stagione. I Blancos stanno già cercando un nuovo numero uno.