L’Inter gioca d’anticipo per De Paul: ecco il piano

L’Inter gioca d’anticipo per De Paul: ecco il piano
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter tenta l’affondo per Rodrigo De Paul. I nerazzurri vogliono chiudere il colpo ora, lasciando il giocatore all’Udinese fino a giugno

Rodrigo De Paul è un concreto obiettivo dell’Inter. Il gioiello argentino dell’Udinese sta disputando la sua miglior stagione da quando è in Italia e sembra essere pronto ormai al salto di qualità. Il giocatore ha molte richieste e difficilmente resterà ancora a Udine. I Pozzo vorrebbero incassare 25-30 milioni di euro e l’Inter è pronta a chiudere per una cifra vicina ai 25 milioni. Secondo La Gazzetta dello Sport, la società nerazzurra vuole anticipare la concorrenza di Napoli, Roma e di alcuni club stranieri, provando a trovare un’intesa nell’immediato.

«L’interesse di Inter e altre big? Significa che sto facendo bene il mio lavoro, però credo che il momento di lasciare Udine arriverà più avanti. Non voglio lasciare le cose a metà…» ha detto il giocatore. A gennaio Rodrigo non andrà via, ma il giocatore sta già iniziando a preparare le valigie per i mesi estivi. L’Udinese la scorsa estate ha rifiutato un’offerta di 20 milioni dalla Fiorentina e valuta la sua stella non meno di 25-30 milioni. Richiesta che non spaventa l’Inter, che comunque sta valutando l’ipotesi di inserire alcune contropartite come Pinamonti o Vanheusden.