Esultanza con dito medio: Toro-Juve Primavera finisce in bufera

Esultanza con dito medio: Toro-Juve Primavera finisce in bufera
© foto Sportitalia

Derby Primavera incandescente con esultanza sopra le righe da parte di giovane juventino

L’antipasto del derby della Mole, in programma domani alle 12.30 allo Stadio Olimpico di Torino, finisce in bufera. Il match primavera tra Torino e Juve terminato 0-1 per i bianconeri è segnato da polemiche e tensioni a causa del brutto gesto mostrato da Leandro Fernandes ai tifosi avversari dopo il goal segnato nel finale da Jakupovic. La rete del giovane bianconero arriva proprio al 90′: un goal pesante che regala il successo alla Juventus, ma se l’austriaco ha solo portato le mani alle orecchie per “sentire” i fischi del numeroso pubblico accorso al Filadelfia, il suo compagno durante l’esultanza ha mostrato il dito medio al pubblico granata, facendo infuriare gli avversari. Il giocatore è stato subito ammonito dall’arbitro prima del fischio finale e come ci ha fatto sapere la Juventus, verranno presi provvedimenti nei confronti del ragazzo.

Gara che comunque è stata caratterizzata dalla tensione sia in campo sia, soprattutto, sugli spalti: prima del famigerato gesto di Fernandes, i tifosi granata avrebbero sputato e lanciatod delle bottigliette nei confronti di Del Sole al momento della sostituzione. Gesti che non vorremmo mai vedere su un campo da calcio, soprattutto a questi livelli. Gesti che condanniamo fermamente.