Di Carlo inviperito con l’arbitro: «Non si può arbitrare così, lasciateci giocare!»

Di Carlo inviperito con l’arbitro: «Non si può arbitrare così, lasciateci giocare!»
© foto www.imagephotoagency.it

Di Carlo imbufalito con l’arbitro dopo la secca sconfitta contro il Sassuolo, ecco le dichiarazioni rilasciate a caldo ai microfoni di Sky

Non ci sta Mimmo Di Carlo, il tecnico del Chievo, che ha contestato duramente l’operato del direttore di gara ai microfoni di Sky Sport. In particolar modo, il tecnico clivense ha contestato l’annullamento della rete del pareggio messa a segno da Giaccherini. L’arbitro ha ravvisato un fallo prima del gol e ha deciso di annullare la rete. «L’arbitro deve sapere che ci sono due squadre – ha sbottato Di Carlo – ma come possiamo giocare alla pari con gli avversari se veniamo sempre penalizzati ? Non si può arbitrare così. Cosi si perde la testa, non sono cose giuste e corrette. Se fosse una partita non starei a dare alibi ai miei ragazzi».

Il tecnico clivense ha ribadito di non sentirsi tutelato: «Spero che i ragazzi non si demoralizzino – ha concluso Di Carlo nel suo atto d’accusa – gli errori li facciamo, però nell’arco della partita abbiamo costruito anche noi. Ci sono anche le cose positive, abbiamo dei buoni giovani. Dobbiamo mantenere la barra dritta ma lasciateci giocare anche a noi».