Di Francesco e De Rossi in coro: «Ora tocca a noi vincere»

di francesco de rossi roma
© foto www.imagephotoagency.it

Giornata di cene di fine anno ieri per le squadre di Serie A: oltre al Napoli, è toccata anche alla Roma di Eusebio Di Francesco

Maggio è il mese dei bilanci, a metà tra quello che è stato e quel che sarà, dirsi arrivederci per poi ritrovarsi in estate e preparare la nuova annata calcistica. Lo sa bene la Roma, al termine della prima annata della gestione Di Francesco. Il terzo posto in campionato, da difendere dall’assalto della Lazio che domenica se la vedrà contro l’Inter, e la semifinale di Champions League rappresenta un punto di partenza importante per questa squadra. La quale, ieri sera, si è riunita nel ristorante dei fratelli Quartieri a Santa Severa per la cena sociale.

Nel corso della stessa, mister Di Francesco ha preso la parola, come racconta Il Corriere dello Sport: «Da domenica si ricomincia, abbiamo l’obiettivo di conquistare il terzo posto, non molliamo nulla. Grazie a tutte le persone che lavorano intorno alla squadra abbiamo passato un’annata importante, ma è solo un punto di partenza. Solo restando uniti potremo prenderci altre soddisfazioni». Al pensiero del tecnico si unisce quello del capitan della Roma, Daniele De Rossi«Ringraziamo le persone che ci aiutano ogni giorno, con l’augurio che il prossimo anno a quest’ora toccherà a noi festeggiare qualcosa».