Europei U21, furto della Francia contro l'Italia: cos'è successo
Connettiti con noi

Azzurri

Europei U21, furto della Francia contro l’Italia: cos’è successo

Pubblicato

su

Tonali

Gli episodi arbitrali che hanno deciso Francia-Italia, partita d’esordio degli azzurrini all’Europeo Under 21

La Francia si è imposta 2-1 contro l’Italia nella partita d’esordio degli Europei Under 21. A decidere sono stati i gol di Kalimuendo, Pellegri e Barcola.

A far discutere sono però gli episodi arbitrali contro gli azzurrini. L’azione del definitivo 2-1 è iniziata infatti dopo un evidente fallo su Gnonto. Nel recupero era poi arrivato il gol del pareggio con un colpo di testa di Bellanova che aveva superato la linea, ma l’arbitro ha fatto proseguire il gioco. Non è previsto infatti l’utilizzo della Goal Line Technology e del Var nel torneo. Per gli azzurrino manca anche un calcio di rigore per fallo di mano.