Roma su Chiesa, alla Fiorentina El Shaarawy più soldi: Zaniolo sacrificato?

Roma su Chiesa, alla Fiorentina El Shaarawy più soldi: Zaniolo sacrificato?
© foto www.imagephotoagency.it

La Roma lavora per il grande obiettivo Federico Chiesa: alla Fiorentina offerto Stephan El Shaarawy più parte dei soldi ricavati dall’eventuale sacrificio di Nicolò Zaniolo?

Il grande obiettivo estivo della Roma ha un nome e un volto: Federico Chiesa. Per arrivare al giovane attaccante della Fiorentina e battere l’agguerrita concorrenza (non ultima quella dell’Inter), i giallorossi – riporta stamane il Corriere dello Sport – sarebbero disposti anche a più di un sacrificio. Il cartellino di Chiesa è infatti valutato dai viola circa 80 milioni di euro, una cifra che evidentemente la Roma al momento non potrebbe spendere (specie in caso di mancata qualificazione alla prossima Champions League), se non muovendo qualche pedina. La prima di queste sarebbe Stephan El Shaarawy, offerto alla Fiorentina come parziale contropartita di Chiesa, più conguaglio economico.

I soldi per finanziare l’operazione arriverebbero dalla cessione di Nicolò Zaniolo, obiettivo ormai conclamato della Juventus (che per arrivare anche a Chiesa sarebbe disposta a cedere Douglas Costa in estate): al momento il giovane centrocampista giallorosso non è tecnicamente sul mercato (anzi, per lui si parla di possibile rinnovo), ma in caso di offerta irrifiutabile da qui a qualche mese, tutto potrebbe cambiare, specie se la possibilità di arrivare a Chiesa dovesse concretizzarsi. Sul piede di partenza in casa Roma ci sarebbero eventualmente anche altri giocatori: da Diego Perotti a Justin Kluivert, passando per Cengiz Under. Non resta che scegliere come muoversi.