Feyenoord-Napoli: azzurri agli ottavi se… Le combinazioni di risultati

Feyenoord-Napoli: azzurri agli ottavi se… Le combinazioni di risultati
© foto www.imagephotoagency.it

Champions League: Feyenoord-Napoli, azzurri qualificati al prossimo turno se… Ecco tutte le combinazioni di risultati per cui la squadra di Maurizio Sarri potrebbe accedere agli ottavi di finale

Le speranze del Napoli di passare il turno sono appese ad un filo, ma sono ancora tutte lì. Questa sera gli azzurri contro il Feyenoord per guadagnarsi l’accesso agli ottavi di finale di Champions League dovranno vincere, ma ovviamente non basterà solo quello. Sì perché la situazione della squadra di Maurizio Sarri è complessa e strettamente connessa a ciò che succederà nell’altra partita del gruppo F, quella tra Shakhtar Donetsk e Manchester City. La formazione allenata da Pep Guardiola non solo è già qualificata alla fase successiva della competizione, ma è pure a bottino pieno (15 punti in cinque partite) e quindi già sicura del primo posto nel girone. Per questo motivo scenderà in campo prevedibilmente piena zeppa di giovani e riserve in Ucraina contro una squadra che invece è al secondo posto del girone con 9 punti sin qui conquistati e che si giocherà il passaggio del turno appunto contro il Napoli, terzo con 6 punti.

Leggi anche: FEYENOORD-NAPOLI: SORPRESA NELLA FORMAZIONE AZZURRA

Feyenoord-Napoli: gli azzurri passano il turno se…

Gli azzurri giocheranno in Olanda contro il Feyenoord, ultimo del girone con zero punti messi insieme finora e lontana da ogni obiettivo (anche la qualificazione in Europa League è impossibile): vincere sarebbe il primo passo per sperare nella qualificazione, ma non l’unico purtroppo. Al Napoli servirà infatti sperare che il Manchester City batta lo Shakhtar Donetsk in ogni caso, perché agli ucraini basterebbe anche soltanto il pareggio per essere qualificati con un solo punto in più dei partenopei. In caso di sconfitta invece (e di contemporanea vittoria azzurra contro il Feyenoord, non vincere equivarrebbe ad essere eliminati in qualsiasi ipotesi), Shakhtar e Napoli sarebbero pari a 9 punti nel girone: conterebbero allora gli scontri diretti (uno vinto dagli ucraini, all’andata in casa per 2 a 1, uno vinto dal Napoli, un paio di settimane fa, al San Paolo per 3 a 0).

Proprio quest’ultima vittoria azzurra potrebbe essere il lasciapassare agli ottavi, l’ultima speranza rimasta alla squadra di Sarri: gli azzurri sono infatti in vantaggio negli scontri diretti proprio in virtù della miglior differenza reti (quattro gol fatti e due subiti). Ciò che occorre al Napoli è semplicemente vincere in Olanda e sperare contestualmente che il Manchester City in versione B batta comunque fuori casa lo Shakhtar.

  • FEYENOORD-NAPOLI: AZZURRI QUALIFICATI SE VINCONO E IL MANCHESTER CITY BATTE LO SHAKHTAR DONETSK
  • FEYENOORD-NAPOLI: AZZURRI NON QUALIFICATI IN TUTTI GLI ALTRI CASI