Roma: Gasperini o Giampaolo in panchina, Massara o Petrachi d. s.

Roma: Gasperini o Giampaolo in panchina, Massara o Petrachi d. s.
© foto www.imagephotoagency.it

La Roma studia la rivoluzione in vista della prossima stagione: Gian Piero Gasperini (Atalanta) davanti a Marco Giampaolo (Sampdoria) per la panchina, in dirigenza invece…

La stagione non è ancora terminata, che la Roma, ancora in corsa per un posto in Champions League, pensa già alla prossima: i giallorossi vagliano il nome del prossimo nuovo allenatore, una volta che si sarà conclusa la breve parentesi di Claudio Ranieri. I nomi in cima alla lista capitolina, riporta stamane il Corriere dello Sport, sarebbero principalmente due: il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini, al momento in netto vantaggio sulla concorrenza per questioni caratteriali e di esperienza (resta però la problematica relativa al suo contratto, rinnovato appena qualche mese fa) e Marco Giampaolo della Sampdoria subito dopo a seguire. Molto difficile invece l’opzione Maurizio Sarri: l’allenatore del Chelsea, nonostante piaccia molto in termini di gioco e idee, ha un ingaggio al momento insostenibile (6 milioni di euro l’anno netti).

Con il cambio di panchina, contestualmente, ci saranno novità, come prevedibile, anche in dirigenza: dopo l’addio di Monchi, possibile che a ricoprire la carica di direttore sportivo, al momento vacante, sia il suo vice Frederic Massara, al momento reggente in casa giallorossa. Segue l’ipotesi Walter Sabatini, anche se in verità a convincere maggioramente sarebbe ancora il nome di Gianluca Petrachi, attualmente in forza al Torino: i rapporti tra la proprietà romanista e quella granata sarebbero ottimi, motivo per il qualche potrebbe essere fatto nelle prossime settimane un nuovo tentativo di avvicinamento. Poi si vedrà.