Milan, Gattuso a sorpresa: «Ringrazio Montolivo: non gioca, ma porta rispetto»

Milan, Gattuso a sorpresa: «Ringrazio Montolivo: non gioca, ma porta rispetto»
© foto www.imagephotoagency.it

Clima sereno in casa Milan: le parole a sorpresa di Gennaro Gattuso nei confronti di Riccardo Montolivo, giocatore ai margini della rosa in questa stagione

L’ottimo momento del Milan, arrivato al terzo posto in campionato dopo la vittoria sul Sassuolo di sabato, porta con sé entusiasmo ed armonia in uno spogliatoio che, appena qualche mese fa, sembrava abbastanza problematico. A sottolinearlo nell’immediato post-partita anche il tecnico rossonero Gennaro Gattuso, che ha voluto porre l’accento in particolar modo su di un giocatore tra i tanti: l’ex capitano Riccardo Montolivo. Il centrocampista, ai margini della rosa per questioni di mercato, non ha giocato in questa stagione nemmeno un solo minuto. Eppure, ha sottolinato l’allenatore milanista, da parte sua non sono mai mancati impegno e professionalità.

«Ho la fortuna di avere a mia disposizione giocatori che mi seguono – ha detto Gattuso – . Li ringrazio tutti, a partire da Montolivo, che non ha mai giocato, eppure porta rispetto». Un’apertura che comunque poco cambia nei rapporti tra il Milan ed il centrocampista, in scadenza di contratto a fine stagione e vicinissimo all’addio all’ambiente rossonero: possibile che però, nell’insolito ruolo di motivatore, anche Montolivo abbia contribuito all’attuale situazione rossonera.