Higuain, momento no: la sentenza Uefa lo inguaia. Torna alla Juve?

Higuain, momento no: la sentenza Uefa lo inguaia. Torna alla Juve?
© foto www.imagephotoagency.it

Gonzalo Higuain, attaccante del Milan, sta attraversando un brutto momento. Il club rossonero potrebbe decidere di non riscattarlo

Gonzalo Higuain torna alla Juventus? Il centravanti del Milan potrebbe essere uno dei sacrificati eccellenti del club rossonero. L’eliminazione con l’Olympiacos è impossibile da dimenticare nelle prossime ore ma il club milanista pensa alla sentenza Uefa arrivata quest’oggi: , dovrà presentare una lista Uefa limitata, con soli 21 calciatori per i prossimi 2 anni e inoltre dovrà raggiungere la parità di bilancio entro il 30 giugno 2021. Niente stangata e niente limitazioni sul mercato ma il Milan dovrà raggiungere il pareggio di bilancio nei prossimi anni.

I rossoneri, potrebbero iniziare a ridurre il gap, non riscattando il Pipita. Come riporta Sky Sport, Gonzalo Higuain può tornare alla Juventus al termine di questa stagione. Il Milan farà delle valutazioni in questi sei mesi e prenderà una decisione. Il giocatore è sotto osservazione e qualora il suo rendimento dovesse proseguire sulla falsariga delle ultime settimane (non segna da oltre un mese, è nervoso, è stato espulso contro la Juventus) il giocatore farebbe ritorno alla Juventus. Il centravanti argentino, arrivato a Milano con la formula del prestito oneroso a 18 milioni di euro e con diritto di riscatto a 36 milioni, potrebbe essere rispedito al mittente: i rossoneri, oltre ai 36 milioni, dovranno versare 9,5 milioni di euro nelle tasche del Pipita fino al 2021. Situazione in divenire.