Immobile deluso dopo l’1-1 a Firenze: «Non si può prendere gol al primo tiro…»

Immobile deluso dopo l’1-1 a Firenze: «Non si può prendere gol al primo tiro…»
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Ciro Immobile in zona mista, subito dopo il pareggio per 1-1 al Franchi contro la Fiorentina

Ciro Immobile si è detto rammaricato al microfono dei cronisti per l’1-1 di questa sera che allontana i biancocelesti dai vertici della classifica: «Abbiamo pagato alla prima occasione dei viola ma si sa che questo è il calcio, ci siamo messi a gestire il risultato. Ora siamo indietro in classifica ma non perdiamo l’ottimismo». Immobile è stato ammonito ed era diffidato e quindi salterà la sfida contro il Parma: «Abbiamo giocatori forti che mi potranno sostituire, ora è il momento in cui bisogna dare tutto e vincere perché c’è lo scontro tra Inter e Milan. Dobbiamo cercare di rimanere lucidi per giocare come stasera». Il palo colpito avrebbe potuto dare una svolta alla serata: «In realtà è stata una paratona, ma ci sta. Dispiace soprattutto per l’occasione però è anche vero che non possiamo subire gol al primo tiro, abbiamo avuto un po’ di sfiga».

Ha poi parlato anche dell’imminente nascita del nuovo figlio: «Per me è sempre un’emozione diversa, è maschio e sarà tutto diverso. In famiglia siamo ancora in inferiorità numerica, due maschietti contro tre femminucce. Non abbiamo ancora deciso il nome».