Milan, escalation San Siro: in 60mila col Sassuolo, sarà record nel derby?

Milan, escalation San Siro: in 60mila col Sassuolo, sarà record nel derby?
© foto www.imagephotoagency.it

Milan: 48mila spettatori a San Siro contro l’Empoli, 60mila previsti contro il Sassuolo. I rossoneri puntano adesso al record di incassi in vista del derby contro l’Inter del 17 marzo

Complici gli ultimi risultati importanti e l’arrivo di Krzysztof Piatek, il Milan ha ritrovato entusiamo e, soprattutto, lo hanno ritrovato i tifosi: contro l’Empoli, l’altro giorno, a San Siro c’erano la bellezza di circa 48mila spettatori. Un dato davvero di rilievo, considerando la media importanza della gara (non certo un match di cartello, giocato per giunta il venerdì). Proseguendo a questo ritmo, sottolinea stamane La Gazzetta dello Sport, contro il Sassuolo sabato prossimo al Meazza dovrebbero esserci circa 60mila spettatori: si tratterebbe della seconda affluenza più importante stagionale dopo quella di Milan-Juventus.

Anche in questo caso, si tratta di un dato da non sottovalutare per nulla: il 17 marzo è infatti in programma il derby contro l’Inter in cui il Milan giocherà tecnicamente in casa (con relativi vantaggi in termini di vendita dei tagliandi): per allora la società rossonera punterà al tutto esaurito, provando a battere così il record di incassi stabilito contro la Juve a novembre (5 milioni di euro).