Inter-Juventus Primavera 1-0, semifinale playoff: pagelle e tabellino

Inter-Juventus Primavera 1-0, semifinale playoff: pagelle e tabellino
© foto www.imagephotoagency.it

Inter-Juventus Primavera, semifinale playoff Campionato Primavera 2017/2018: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Sarà l’Inter a sfidare la Fiorentina nella finale dei playoff del Campionato Primavera 2017/2018: la formazione di Stefano Vecchi ha sconfitto 1-0 la Juventus allo stadio Ricci di Sassuolo, decisiva la rete del numero 10 Zaniolo. Un successo meritato, con l’undici bianconero che non è riuscito mai davvero ad impensierire il Biscione. Dopo la Supercoppa italiana, l’Inter ora ha la possibilità di mettere in bacheca l’ennesimo trofeo della gestione Vecchi…

Inter-Juventus Primavera 1-0: tabellino

MARCATORI: st 4′ Zaniolo.

INTER: Pissardo 6,5, Valietti 6, Nolan 6, Lombardoni 6,5, Bettella 6,5, Sala 6,5, Emmers 7 (37′ st Gavioli sv), Pompetti 6,5, Zaniolo 7,  Colidio 6, Belkheir 5 (1′ st Rover 6,5). Allenatore: Stefano Vecchi.

JUVENTUS: Del Favero 5, Vogliacco 5, Tripaldelli 6, Zanandrea 5,5, Fernandes 6,5, Pereira Serrao 6 (22′ st Capellini 6), Di Pardo 6,5, Olivieri 5,5, Jakupovic 6,5, Portanova 5,5 (32′ st Montaperto sv), Merio 5,5 (23′ st Morachioli 6). Allenatore: Alessandro Dal Canto.

ARBITRO: Marchetti di Ostia Lido

NOTE: Ammoniti: Portanova (J), Rover (I)

INTER – IL MIGLIORE

Emmers 7: prestazione di qualità e quantità, dai suoi piedi partono le azioni più pericolose dell’Inter ed è ormai evidente che è pronto per il grande salto in prima squadra. Ottima anche la performance di Zaniolo, finalmente decisivo con gol pesanti.

INTER – IL PEGGIORE

Belkheir 5: prova non sufficiente per il fantasista marocchino, che non riesce ad incidere ed a supportare Colidio. Sbaglia un gol clamoroso nel primo tempo, non sfruttando l’assist al bacio dell’argentino.

JUVENTUS – IL MIGLIORE

Fernandes 6,5: sostanza e qualità, il numero 5 bianconero guida la manovra della formazione di Dal Canto ed è tra gli ultimi a gettare la spugna. Non disdegna l’azione personale, grande carattere.

JUVENTUS – IL PEGGIORE

Vogliacco 5: riesce a tenere botta alle folate offensive sulla corsia mancina nerazzurra, ma è grave l’errore in occasione dell’1-0 di Zaniolo, perdendo la marcatura del numero 10. Da segnalare la prestazione negativa di Del Favero che, dopo l’errore con i piedi nel primo tempo, ha pagato la tensione.

Inter-Juventus Primavera: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Dopo aver sfiorato il gol con Emmers, l’Inter trova l’1-0 al 49’: colpo di testa vincente di Zaniolo su azione da corner. Dopo il tentativo di Olivieri, il Biscione va vicino al raddoppio al 27’: ancora Zaniolo ad un passo dalla rete, il numero 10 non finalizza un cross del solito Emmers per pochi centimetri. Nel finale i bianconeri tentano il tutto per tutto ma, tolto un destro dalla distanza di Di Pardo, non riescono ad impensierire Pissardo.

50′ – E’ finita! Inter batte Juventus 1-0, decisiva la rete di Zaniolo.

49′ – Colidio sfiora il 2-0: cross di Rover dalla destra e l’argentino sfiora il palo destro della porta di Del Favero.

47′ – Morachioli si mette in proprio e sfodera il destro: palla sui cartelloni pubblicitari.

45′ – Saranno 5 i minuti di recupero.

44′ – Di Parto prova la bordata dai 30 metri: ottimo intervento di Pissardo.

37′ – Secondo cambio per l’Inter: fuori Emmers, dentro Gavioli.

34′ – Grossa chance per la Juventus: Capellini, da posizione favorevole, spara alto!

32′ – Terzo cambio per la Juventus: fuori Portanova, dentro Montaperto.

26′ – Altra incursione di Xian Emmers, ma il suo destro termina alto.

23′ – Doppio cambio per la Juventus: fuori Serrao e Merio, dentro Capellini e Morachioli.

21′ – Olivieri si mette in proprio e scarica il destro dal limite: palla alta sopra la traversa.

18′ – Inter ad un passo dal 2-0: ottima incursione sulla destra di Emmers, cross sul secondo palo per Zaniolo ma il numero 10 manca l’appuntamento per pochi centimetri!

15′ – Merio approfitta di un pallone vagante e carica il destro: palla a lato.

10′ – Cross insidioso di Portanova dalla destra, Pissardo intercetta in due tempi.

9′ – Prova a rispondere la Juventus: destro di Olivieri da posizione defilata, palla sul fondo.

4′ – GOL DELL’INTER CON ZANIOLO: corner dalla sinistra e colpo di testa vincente del numero 10, che sovrasta Vogliacco e infila Del Favero!

3′ – Inter vicina al gol: botta di Emmers da ottima posizione, palla fuori di un soffio.

1′ – Primo cambio per l’Inter: fuori Belkheir, dentro Rover.

1′ – E’ iniziato il secondo tempo di Inter-Juventus!

SINTESI PRIMO TEMPO – Primo tempo povero di occasioni e ricco di battaglia a centrocampo. Una unica occasione degna di nota, targata Inter: l’autogol rischiato da Del Favero dopo uno stop sbagliato e il palo colpito da Belkheir sugli sviluppi dell’azione.

46′ – Termina il primo tempo di Inter-Juventus: risultato sullo 0-0.

45′ – Contatto dubbio in area bianconera tra Colidio e Vogliacco: Marchetti lascia correre.

42′ – Chiusura difensiva provvidenziale di Bettella su Olivieri lanciato a rete.

36′ – Clima da battaglia a Sassuolo, Inter e Juventus non mollano di un centimetro!

32′ – Viene fuori la Juventus: bordata di Fernandes dalla distanza, palla sul fondo.

28′ – Pallonata involontaria di Serrao al guardalinee, gioco fermo per qualche istante.

26′ – Zaniolo prova dai 30 metri: palla che scorre sul fondo lenta e innocua.

24′ – Errore in fase di costruzione della Juventus, Zaniolo prova ad approfittarne: il mancino del fantasista nerazzurro viene contenuto da Del Favero.

20′ – Continua a premere la formazione di Stefano Vecchi, la Juve prova a fare girare il pallone.

15′ Clamorosa chance per l’Inter; Del Favero sbaglia il controllo su un retropassaggio e rischia l’autorete, ma salva in scivolata: sulla palla si avventa Colidio che serve Belkheir, ma il sinistro dell’attaccante nerazzurro si stampa sul palo!

10′ – Prova a costruire l’Inter, che si affida al talento di Colidio.

8′ – Prima occasione per la Juventus: punizione insidiosa dalla distanza di Jakupovic: Pissardo c’è!

5′ – Fase molto tattica della sfida, Inter e Juventus non si scoprono.

1′- Iniziato il confronto tra nerazzurri e bianconeri!

Inter-Juventus Primavera: formazioni ufficiali

INTER: Pissardo, Valietti, Nolan, Lombardoni, Bettella, Sala, Emmers, Pompetti, Zaniolo,  Colidio, Belkheir. Allenatore: Stefano Vecchi.

JUVENTUS: Del Favero, Vogliacco, Tripaldelli, Zanandrea, Fernandes, Pereira Serrrao, Di Pardo, Olivieri, Jakupovic, Portanova, Merio. Allenatore: Alessandro Dal Canto.

ARBITRO: Marchetti di Ostia Lido

Inter-Juventus Primavera: probabili formazioni e pre-partita

Out nella Juventus lo squalificato Nicolussi-Caviglia, nell’Inter assenti Odgaard, Danso e Brignoli. Vecchi pensa al 4-3-1-2 con Zaniolo alle spalle di Adorante e Colidio. Dal Canto invece vuole confermare il 3-5-2 e ha un dubbio in attacco: chi al fianco di Olivieri? Al momento Jakupovic sembra essere in vantaggio su Del Sole.

INTER (4-3-1-2): Pissardo; Zappa, Bettella, Lombardoni, Sala; Emmers, Pompetti, Schirò; Zaniolo; Adorante, Colidio. In panchina: Dekic, Nolan, Valietti, Corrado, Rada, Visconti, Rover, Gavioli, D’Amico, Merola, Belkheir, Vergani. Allenatore: Stefano Vecchi

JUVENTUS (3-5-2): Del Favero; Delli Carri, Pereira, Zanandrea; Di Pardo, Morachioli, Fernandes, Portanova, Tripaldelli; Jakupovic, Olivieri. In panchina: Loria, Lonoce, Anzolin, Afonso Freitas, Capellini, Meneghini, Merio, Montaperto, Morrone, Del Sole. Allenatore: Alessandro Dal Canto

Stefano Vecchi nei giorni scorsi ha concesso un’intervista a Tuttosport parlando così della gara odierna: «Dura ed equilibrata come le due giocate in campionato. La Juventus ha vinto meritatamente contro la Roma e arrivano pronti al match, noi siamo fermi da più settimane. Hanno un ottimo potenziale of- fensivo con Olivieri e Jakupovic ma noi vogliamo andare in finale».

Inter-Juventus Primavera: i precedenti del match

I precedenti in stagione sorridono all’Inter di Vecchi che ha battuto per 0-1 i bianconeri a Torino, con il gol di Colidio mentre in terra lombarda, l’incontro è terminato con un pareggio (1-1).

Inter-Juventus Primavera: l’arbitro del match

L’Arbitro della gara sarà il signor. Marchetti di Ostia Lido, gli Assistenti Fontemurato (Roma2) e Rinaldi (Roma1), il Quarto Uomo Pashuku (Albano Laziale).

Inter-Juventus Primavera Streaming: dove vederla in tv

Inter-Juventus Primavera sarà trasmessa a partire dalle ore 18 in diretta sulle frequenze in chiaro di Rai Sport e Sportitalia. Non è tutto, perché la partita sarà visibile anche in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOs, Android e Windows Mobile tramite app RaiPlay. Sarà possibile vedere la gara su mobile anche tramite i rispettivi siti RaiPlay e Sportitalia.


Leggi anche: PRIMAVERA 2017/2018: IL TABELLONE COMPLETO