Inter, gli scontri diretti non fanno paura: solo la Juve migliore dei nerazzurri

Inter, gli scontri diretti non fanno paura: solo la Juve migliore dei nerazzurri
© foto www.imagephotoagency.it

Dall’arrivo di mister Spalletti, l’Inter ha dimostrato cinismo negli scontri diretti, risultando seconda solo alla Juve: ecco i numeri dei nerazzurri

Da quando Luciano Spalletti guida la squadra, l’Inter non ha più paura degli scontri diretti, anzi. Considerando le sfide contro le varie big italiane (Juventus, Napoli, Roma, Milan e Lazio) i risultati sono più che soddisfacenti. I nerazzurri, infatti, tra l’anno precedente e quello corrente, hanno affrontato le rivali per tre volte ciascuna. Considerando la classifica dei punti ottenuti negli scontri diretti, la Juventus figura prima, con 35 punti conquistati su 45. La notizia è che il club meneghino risulta secondo a pari merito col Napoli, con 25 punti. A seguire c’è la Roma con 17 punti, poi il Milan con 12 punti, ed infine la Lazio, che ne conta soltanto 9.