Juve, un nuovo modo di pressare con Sarri

Juve, un nuovo modo di pressare con Sarri
© foto www.imagephotoagency.it

La Juve di Sarri cambierà drasticamente il modo di interpretare la fase di non possesso rispetto ad Allegri. Analisi tattica

Come prima cosa, la Juve di Sarri fa pensare a una crescita della fase di possesso, una squadra che attacca meglio e che gestisce maggiormente la palla. Tuttavia, pure la fase difensiva sarà rivoluzionata.

La Juve di Allegri privilegiava larghe fasi di passiva difesa posizionale, aspettando l’avversario nella propria metà campo. Le squadre di Sarri hanno invece una fase di non possesso più alta e aggressiva. La squadra sale compatta e c’è la volontà di recuperare palla in avanti e riconquistare il possesso il prima possibile.