Connettiti con noi

Juventus News

Juventus, Nedved: «Pirlo sarà ancora il nostro allenatore al 100%»

Pubblicato

su

Nedved

In una intervista a DAZN, Pavel Nedved ha toccato tanti argomenti riguardanti la Juventus. Tra cui anche quello relativo ad Andrea Pirlo

In una lunga intervista rilasciata a DAZNil vicepresidente della Juventus, Pavel Nedved, ha parlato a 360 gradi sui temi del momento, da Pirlo e Cristiano Ronaldo ad AllegriConte e Marotta. Ecco le sue dichiarazioni.

LEGGI L’INTERVISTA COMPLETA SU JUVENTUS NEWS 24

PIRLO – «Pirlo è e sarà l’allenatore della Juventus, al 100%. Abbiamo sposato un progetto con Andrea, sapendo delle difficoltà che ci sarebbero state. Volevamo fare qualcosa in più ma non ci siamo riusciti, le difficoltà erano previste. Siamo molto tranquilli, sulla via che volevamo e manteniamo questa strada. Ha tutto per diventare un grandissimo allenatore».

CRISTIANO RONALDO – «Ronaldo per me non si tocca, ha un contratto fino al 30 giugno 2022 e rimarrà. Quello che succederà dopo si vedrà. Sia a livello tecnico che di immagine, ci ha dato uno slancio verso l’olimpo del calcio. Sul suo livello tecnico, non si può dire nulla: ha segnato più di 100 gol in 120 partite e, inoltre, ci ha trascinato in Champions. È un ragazzo molto semplice, anche se dall’esterno potrebbe non apparire così. È il prototipo di un giocatore moderno che con un talento immenso e con tantissimo lavoro ha raggiunto degli obiettivi incredibili».