Connettiti con noi

Calcio Estero

Kanté MVP della finale di Champions: poteva essere della Juve

Pubblicato

su

Ngolo Kanté è stato vicinissimo a diventare un giocatore della Juventus nell’estate del 2016. Il retroscena sul centrocampista del Chelsea

Ngolo Kanté è stato il protagonista della scalata che ha portato il Chelsea di Tuchel sul tetto di Europa, con la seconda Champions League vinta nella storia dei Blues di Londra.

Il centrocampista francese era, però, stato molto vicino a diventare un calciatore della Juventus nell’estate del 2016, dopo la vittoria dello Scudetto da parte del Leicester City. I rappresentanti di Kanté avevano chiesto ai dirigenti bianconeri di pagare la clausola di 25 milioni di euro, ma la Juve rifiutò.

I DETTAGLI SU JUVENTUSNEWS24